Italy

Germania, chiede a un cliente di indossare la mascherina, lui gli spara alla testa: morto 20enne

Ucciso con un colpo di pistola alla testa perché chiedeva a un cliente di indossare la mascherina. È accaduto in Germania: l’omicida è un 49enne, la vittima un cassiere di 20 anni. Arrestato dopo una breve fuga, l’uomo avrebbe detto di sentirsi sotto stress a causa della situazione della pandemia.

Un ragazzo di venti anni è stato ucciso da un quarantanovenne in Germania, a quanto pare dopo una banale lite nel negozio di un distributore di carburante, dove la vittima lavorava. Secondo una prima ricostruzione dei media locali, il giovane sarebbe stato colpito dopo aver fatto notare al cliente l’obbligo di indossare la mascherina. Il dramma si è consumato nella tarda serata di sabato scorso a Idar-Oberstein, nel Land della Renania -Palatinato. L’uomo che ha sparato e ucciso il ventenne è stato arrestato.

Secondo la ricostruzione della Procura, l’omicida sarebbe tornato a casa proprio per prendere una pistola che teneva nascosta e tornare alla stazione di benzina. Avrebbe sparato alla seconda richiesta del giovane di indossare la mascherina. In un primo momento, l'uomo era andato via dal negozio dopo che l'impiegato, quando lui era arrivato alla cassa con due casse di birra e senza alcun dispositivo di protezione, gli aveva detto di indossare la mascherina. È tornato dopo un po', questa volta con naso e bocca coperti secondo la polizia, e ha sparato al giovane dopo aver parlato con lui alla cassa. Gli ha sparato un colpo alla testa, uccidendolo sul colpo, per poi scappare a piedi.

Fermato il giorno dopo il delitto, il quarantanovenne avrebbe ammesso l’omicidio e avrebbe tentato di giustificarsi dicendo che la situazione generata dalla pandemia di Coronavirus lo ha messo sotto forte stress: “dovevo dare un segnale” è quanto avrebbe detto l'uomo, che respinge le misure anti-Covid. Poi avrebbe anche detto che inizialmente aveva dimenticato la mascherina per entrare nel negozio.

Football news:

Conte è pronto a guidare il Manchester United, ma vuole un contratto di tre anni
Mike Richards: al Manchester United, tutti vogliono essere la stella principale, non correre e prendere la palla. Questa non è una squadra
Modric su 400 giochi per il Real Madrid: tutto è perfetto fin dall'inizio. Ha realizzato il suo sogno di giocare qui
Neville sul Сульшере: Non pensavo che i tifosi del Manchester United si allontanano da me a causa del sostegno a chi ha vinto per noi la Champions League
Sulscher dopo 0-5 dal Liverpool ha detto ai giocatori che dovevano combattere e li ha chiamati per l'unità
Wanda Nara è tornata da Icardi dopo aver accettato il divorzio
Uli Heness: Luca Hernandez deve andare in prigione a causa di qualcosa che è successo anni fa. E ' una stronzata, sua moglie