This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Gestione del salario e premio: Abs verso un nuovo sciopero

A dieci mesi dalla prima protesta, i lavoratori incroceranno ancora le braccia. Il sindacato denuncia: «L’azienda impone decisioni, non c’è spazio per trattare»

POZZUOLO. A distanza di dieci mesi dall’ultima volta i lavoratori dell’Abs, la grande acciaieria del gruppo Danieli con sede a Cargnacco, si preparano a incrociare nuovamente le braccia.

A spingerli verso lo sciopero, votato a larga maggioranza nel corso delle oltre 20 assemblee tenute dal sindacato tra il 24 e il 26 novembre, sono le mancate risposte dell’azienda rispetto ad alcune richieste avanzate da dipendenti e parti sociali a inizio anno.

In

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori