Italy

GF Vip 6, le prime lacrime nella Casa sono di Manila Nazzaro: crolla davanti a Katia Ricciarelli

Manila Nazzaro è nella squadra di vipponi di Alfonso Signorini che ha fatto il suo ingresso al GF Vip 6 nel corso della prima puntata. Venerdì 17 settembre 2021 arriveranno infatti altri coinquilini, tra cui Giucas Casella, Jo Squillo e Sophie Codegoni di UeD. Chi è già nella Casa di Cinecittà si sta invece già ambientando e tra quelli che più si sono aperti sicuramente la bellissima Manila Nazzaro.

Che a poche ore dall’entrata ha già rivelato di aver fatto un ritocchino estetico per piacersi di più. Ovviamente la bellezza è uno dei tratti distintivi della showgirl oggi 43enne che, non a caso, nel 1999 è stata incoronata la più bella d’Italia. Ma davanti alle telecamere del GF Vip 6 ha confessato di aver rifatto il seno a 25 anni, per la precisione dopo la prima gravidanza, quando, a suo avviso, era diventato un tantino più cadente e la cosa l’ha fatta sentire a lungo insicura.

Manila Nazzaro gf vip 6 seno rifatto

Manila Nazzaro in lacrime al GF Vip 6

Ma l’intervento non è stato una passeggiata: parlando con Francesca Cipriani, Ainett Stephens e Raffaella Fico Manila Nazzaro ha spiegato che  il periodo “post-ritocco” è stato dolorosissimo, tanto che non riusciva neppure ad alzare le braccia. Poco fa un’altra confidenza dolorosa, questa volta a Katia Ricciarelli, anche lei già molto a suo agio al reality di Canale 5 nonostante la differenza d’età con gli altri.

Manila Nazzaro parlava col soprano delle sue vicissitudini sentimentali e ovviamente il discorso è poi caduto sul suo attuale compagno, Lorenzo Amoruso, l’uomo che le ha fatto credere nuovamente come si possa tornare ad amare e fidarsi dell’idea che si possa essere davvero felici. Ma anche uniti nei momenti più dolorosi come l’aborto spontaneo avuto a gennaio scorso. Volevano tanto un bimbo, ma poi lei lo ha perso.

Leggi anche...

Manila Nazzaro piange gf vip 6
manila nazzaro gf vip 6 Lorenzo amoroso
Manila Nazzaro piange gf vip 6

“È arrivato Lorenzo, perché forse non ho mai mollato per quella roba lì, ho sempre pensato che prima o poi sarebbe arrivato che mi avrebbe fatto stare bene – ha detto Manila Nazzaro tra le lacrime – e dico sempre che a volte me lo sono anche meritato forse, a volte dobbiamo farci qualche complimento, quando sento dire a me non succederà più”.

Football news:

L'ala di Porto Luis Diaz è Interessante per Chelsea, Bayern, Real Madrid, Newcastle. Il centrocampista del porto Luis Diaz Marulanda ha attirato l'attenzione dei migliori club europei
Cristiano Ronaldo: il mio ruolo nella squadra è segnare gol e aiutare con l'esperienza. Mi piace rendere felici le persone
Arteta Pro 3:1 con Aston Villa: soddisfatto di come L'Arsenal ha dominato. È così che dobbiamo giocare
Ole-Gunnar Sulscher: Mi piace allenarmi al Manchester United e vivere
Patrice Evra: voglio capire da dove vengono i razzisti. Non sono nati. Forse queste persone sono traumatizzate
La partita di Saint-Etienne a causa dei tifosi protestanti è iniziata un'ora più tardi. La partita dell'undicesimo turno di campionato 1 di St. Etienne-Angers è iniziata un'ora dopo l'orario previsto
Рим Папасы Франциск Мессиге қолтаңбасы бар ПСЖ футболкасы үшін алғыс айтты