Italy

Gf Vip, Andrea Zelletta abbandona la casa: cosa è successo?

Questa sera, 30 ottobre, ci sarà una nuova scoppiettante puntata al Grande Fratello Vip. Sapremo finalmente chi sarà il vip che il pubblico ha deciso di eliminare dopo una settimana di attesa. Ma nel frattempo, a poche ore dalla diretta serale, un concorrente ha dovuto abbandonare la casa di Cinecittà inaspettatamente. Una scelta improvvisa, che ha lasciato di stucco non solo il pubblico da casa, ma anche gli altri coinquilini. Il vip in questione sarebbe Andrea Zelletta. Spesso il gieffino è stato al centro delle polemiche per il suo carattere molto introverso, ma adesso sembrava si fosse integrato bene nel gruppo e avesse cominciato ad esprimere il suo pensiero. Allora, cosa l’ha spinto ad abbandonare il reality? Vediamo meglio il motivo che l’ha portato a fare la drastica scelta.

Nelle ultime ore, Andrea Zelletta ha dovuto abbandonare la casa del Grande Fratello. Il gieffino ha oltrepassato la porta rossa senza dare troppe spiegazioni ai suoi compagni d’avventura. Sul web inizialmente si sono scatenate tantissime ipotesi riguardo il suo abbandono e in molti pensavano che la scelta fosse legata a problemi di salute, ma così non è stato. Solo qualche ora dopo, finalmente, si è fatta chiarezza riguardo il motivo che l’ha portato a lasciare il reality.

Innanzitutto, il suo sembra che sia un abbandono momentaneo e non definitivo e che sia stato dettato da motivi personali. Infatti, gli autori del programma hanno rivelato agli altri concorrenti cosa si ‘nasconde’ dietro la sua fugace uscita e quest’ultimi, parlandone tra di loro, hanno svelato anche ai telespettatori tutta la verità. Andrea avrebbe abbandonato temporaneamente il Grande Fratello Vip per assistere un familiare. Non sappiamo quando il gieffino potrà rientrare nella casa, ma sicuramente non lo vedremo nella diretta di questa sera. Ma niente paura, presto tornerà più carico che mai, dopo aver ripetuto tutti i controlli anti-Covid.

Football news:

Anton Ferdinand sullo scandalo razzista con Terry: Mi hanno mandato un proiettile per posta. Gli insulti nei social network sono venuti ogni ora
Man City ha offerto 19 milioni di euro tenendo conto dei bonus per 17 anni, centrocampista argentino Sarmiento
Rehagel e ' un delinquente che non accetto scuse. La storia del trauma più terribile nella storia della Bundesliga
Le elezioni presidenziali del Barcellona si terranno il 24 gennaio
Koke: per battere il Bayern, è necessario condurre una partita quasi perfetta. Spero che la loro serie senza sconfitte si Interrompa domani
Leo può riportare Müller, boateng e hummels in Germania, se ci saranno molti infortuni
Nacho sul gioco del Real Madrid: quindi i titoli non vengono vinti. Stiamo lavorando per migliorare