Italy

Giallo a Pisa, uomo ucciso  a coltellate sull’argine  del fiume Arno

CASTELFRANCO DI SOTTO (PISA) È stato assassinato a coltellate sugli argini del fiume Arno a Castelfranco di Sotto, un Comune della provincia di Pisa. Della vittima sino a ieri sera non si sapeva niente. Addosso non aveva documenti e neppure il telefono cellulare e non è escluso sia rimasto vittima di una rapina che sarebbe avvenuta nel pomeriggio di domenica. L’uomo sarebbe stato ucciso da qualcuno che poi è riuscito a fuggire senza essere visto.

L’area

La zona dove è stato rinvenuto il cadavere è periferica ma è frequentata, soprattutto il sabato e la domenica, da persone che amano le passeggiate all’aperto e il trekking anche se ieri il maltempo aveva limitato l’accesso all’area. I carabinieri hanno dunque iniziato a cercare qualche testimone ma anche a individuare eventuali tracce del killer sul terreno molle per la pioggia caduta.

La zona del delitto (foto https://www.terredipisa.it/)
La zona del delitto (foto https://www.terredipisa.it/)
Il cadavere

La vittima ha un’età apparente intorno ai 40 anni, è di carnagione bianca, ed era vestito in abbigliamento sportivo, in tuta. La procura di Pisa ha disposto sul corpo dello sconosciuto l’autopsia che sarà eseguita stamani al dipartimento di Medicina legale dell’università di Pisa. I carabinieri hanno proseguito le indagini sino a tarda notte utilizzando luci artificiali per cercare impronte dell’omicida e l’arma del delitto, un coltello con una lunga lama, che per ora non è stato trovato.

Football news:

Highlight del mese: l'attaccante Rangers ha segnato con 50 metri (il gol più lontano nella storia di Europa League). Gerrard dice di non aver visto nulla di più bello 😍
Mourinho circa 3:0 con carezze: difficile avversario, ma Tottenham ha giocato in modo che la vittoria sembrava facile
Stefano Pioli: il Milan non è una squadra normale. Normale gioca con poca dedizione, dopo il derby
I giocatori del Barça-la leadership sulla riduzione dei salari: non vogliamo tollerare la violazione dei nostri diritti del club
Il Milan non perde 21 partite in tutti i tornei. La prossima partita è con la Roma
Un anno fa, allo stadio avversario CSKA è atterrato foresta. L'autore ha prestato attenzione al taglio degli alberi
Conceição di giudicare il gioco con il Man City: Chiedo scusa ai portoghesi arbitri dopo quello che ho visto qui