Italy

Giappone,contagiato primo lottatore sumo

    C'è anche un lottatore di sumo, il primo caso all'interno della federazione nazionale, tra le persone contagiate dal coronavirus in Giappone. Lo comunica la Japan Sumo Association (Jsa), che tuttavia non ha voluto rivelare il nome dell'atleta, spiegando solo che appartiene alle divisioni minori e che nessuno dei suoi compagni di allenamento mostra al momento sintomi della malattia.
    La notizia arriva all'indomani della decisione della Jsa di posticipare il Gran torneo di Tokyo di due settimane, al 24 maggio, in linea con le direttive del governo. La precedente manifestazione a Osaka si era svolta lo scorso mese in un'atmosfera surreale, senza la presenza del pubblico.

Football news:

Rubin Slutsky ha segnato una mossa: quattro vittorie in cinque partite. Come giocheranno con Spartacus?
Guardiola about City: lavorare in questo club con questi giocatori è una gioia. Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, ha condiviso le aspettative per la stagione 2020/21
Mourinho vuole firmare Lingard al Tottenham
Liverpool non venderà Oxlade-Chamberlain. Klopp conta su di lui
Allegri è diventato un ospite speciale dello spettacolo di danza italiana
I giocatori del Tottenham sono sorpresi che Mourinho non includa Alli nella formazione per la seconda partita consecutiva. Davvero sconvolto
Rummenigge Pro Alaba: vogliamo tenerlo in Baviera anche dopo il 2021. Spero di poter trovare una soluzione