Italy

Giovanni Ciacci positivo al Covid, come sta il costumista

Anche Giovanni Ciacci è risultato positivo al coronavirus, ennesima vittima illustre della pandemia che si sta diffondendo in modo clamoroso presso i personaggi del mondo dello spettacolo e della televisione. Il costumista e opinionista televisivo ha annunciato di essere stato contagiato: fortunatamente al momento non ha sintomi ed è in quarantena a casa.

L'annuncio di Giovanni Ciacci

Immediato l'annuncio social dopo la scoperta grazie all'ultimo test: "Ciao amici, ho saputo da un paio di ore che il mio tampone settimanale è risultato positivo al Covid. Sto bene, ad ora non ho nessun sintomo e sono già in isolamento. Spero di aggiornarvi presto di come andrà questa nuova battaglia da affrontare. Io non mollo". Come tutti i personaggi attivi in televisione, Ciacci si tiene costantemente monitorato con frequenti test. Il programma di Tv8 Ogni mattina, dov'è sbarcato dopo le esperienze a Detto Fatto e come concorrente a Ballando con le stelle, dovrà fare a meno di lui (o almeno della sua presenza fisica in studio) per alcune settimane, così come Pomeriggio 5 e Live – Non è la D'Urso in cui appare spesso in veste di opinionista.

Covid e vip: chi ha preso il coronavirus

Il nome di Ciacci va ad aggiungersi al lungo elenco di vip che hanno avuto a che fare con il Covid. Tra i contagiati, i conduttori Carlo Conti e Gerry Scotti, entrambi finiti in ospedale, l'ex calciatore Francesco Totti (che ha perso il padre per lo stesso virus) e la moglie conduttrice Ilary Blasi, la cantante Iva Zanicchi (di cui è morto il fratello), i presentatori Paola Perego, Alessandro Cattelan e Piero Chiambretti (che ha perso la mamma), il comico Valentino Picone del duo Ficarra e Picone e Lillo Petrolo di Lillo & Greg. Tra le vittime, purtroppo, è scomparso a causa del Covid Stefano D'Orazio, storico batterista dei Pooh.

Football news:

Wegorst-il primo nella storia Wolfsburg ha segnato 12 gol nel 1 ° giro della Bundesliga. È nella top 3 della gara dei marcatori
Bounu - il secondo portiere di Siviglia dopo Palop, che ha segnato 2 + rigori nella stagione della Liga
Frank Lampard: a dicembre, Chelsea era in gran forma. Preoccupato che l'abbiamo persa così rapidamente
Rogers sulla lotta di Leicester per il campionato: è presto per dirlo, ma nella prima metà della stagione abbiamo giocato in modo stabile e di alto livello
In una sola stagione Nell'era di Abramovich, il chelsea ha segnato meno punti dopo 19 tour di quanto non sia ora. Poi Mourinho licenziato dopo 16 partite
Werner non segna 11 partite in APL. Ha 1 gol nelle ultime 15 partite per il chelsea
Il Manchester United è pronto ad offrire 12 milioni di euro per il difensore Lance Medina. Nel mese di settembre è stato chiamato per la prima volta in Nazionale argentina