Italy

Hollywood piange Kelly Preston, da Russell Crowe a Selma Blair: “Eri adorabile”

La morte di Kelly Preston è un vero choc per Hollywood. L'attrice di "Jerry Maguire", "Gioco d'amore", "Dal tramonto all'alba", "Battaglia per la terra" e "Una ragazza e il suo sogno" era malata di cancro al seno da due anni, ma la sua lotta era stata tenuta nel massimo riserbo. Ne lei né il marito John Travolta ne avevano mai parlato pubblicamente, sino al post pubblicato dall'attore, che ne ha annunciato la scomparsa a 57 anni. Tanti i colleghi che le stano rendendo omaggio in queste ore a mezzo social.

Le reazioni delle star alla morte di Kelly Preston

"Kelly Preston. Non riesco a ricordare dove, ma l'ho incontrata per la prima volta alla fine del '92, credo. Una persona così adorabile. Nel 1995 abbiamo fatto il provino insieme per Breaking Up – Lasciarsi, parte che ottenne Salma Hayek. Non l'ho mai vista molte volte, ma quando è successo è sempre stata la stessa gemma dagli occhi scintillanti. Amore per la sua famiglia", è l'aneddoto ricordato da Russel Crowe, mentre il post di John Travolta è stato commentato da personaggi come Sarah Paulson, Meghan Trainor e Mariah Carey ("Hai tutto il mio affetto in questo momento straziante")  e sull'Instagram della Preston appare un commento commovente di Selma Blair che da anni combatte contro la leucemia: "Eri dolcissima, ci manchi già". Josh Gad si dice "assolutamente scioccato", mentre Dave Foley, attore che recitò con lei in "Sky High – Scuola di superpoteri", la ricorda come una persona "sempre gentile, calorosa e adorabile".

La morte di Kelly Preston

Nata alle Hawaii, Kelly Preston era stata modella prima di diventare attrice e aveva recitato tra gli altri per John Carpenter ("Christine – La macchina infernale"), Ivan Reitman ("I gemelli"), Robert Rodriguez ("Dal tramonto all'alba") e Bille August ("L'ora della verità"). Il suo ultimo film "Off The Rails" con Judi Dench è in fase di post produzione. La sua morte arriva a undici anni dalla tragica scomparsa di suo figlio Jett, il primogenito nato da John Travolta. La coppia ha avuto altri due figli, Ella e Benjamin.

Football news:

Barcellona e Bayern 10 volte ha vinto la Champions League. Gli altri 6 partecipanti hanno 1/4 di finale di 0 coppe
Gennaro Gattuso: Napoli si è addormentato per mezz'ora e ha regalato a barca la vittoria. Abbiamo dominato e picchiato più spesso
Lewandowski ha finito il Chelsea: 2 gol e 2 assist. Le sue statistiche in questa stagione sono più dello spazio
Flick su barca: non concentrarsi su Messi. Vogliamo mostrare i nostri punti di forza
Levandowski ha segnato 7 (3+4) punti in due partite con il Chelsea e ha preso parte a tutti i gol del Bayern
Messi segna in Champions League da 16 anni. Più solo Raul – 17
Luis Suarez: la cosa principale è che Barcellona va oltre. Il bayern è uno dei candidati per vincere la Champions League, così come le altre squadre