I Maneskin sono finalmente atterrati a Rotterdam per iniziare a respirare un po’ di aria olandese in attesa dell’inizio dell’Eurovision Song Contest. I quattro artisti romani sono arrivati nella città che ospiterà una delle kermesse più famose del mondo con una carica mai vista prima. Mancano ancora un po’ di giorni all’inizio dell’evento, che si terrà a partire dal 18 maggio all’ Ahoy Arena di Rotterdam, ma Zitti e buoni è pronta a spopolare anche all’estero.

La band romana dei Maneskin è infatti riuscita a conquistare il pubblico e la giuria della settantunesima edizione del festival di Sanremo, che li ha visti trionfare all’Ariston solo pochi mesi fa. La loro canzone ha dovuto subire dei piccoli cambiamenti, come sapete, prima di volare in Olanda. Damiano e gli altri membri del gruppo hanno infatti eliminato le parolacce per poter partecipare all’Eurovision.

Maneskin: una grinta inarrestabile

Come dicevamo i Maneskin sono atterrati solo poche ore fa nella bella città olandese. La band ha voluto immediatamente condividere aggiornamenti sui social per rendere partecipi tutti i followers. Tramonti, sorrisi, gioia e grande carica. Questo è ciò che appare guardando le stories del profilo Instagram della band. I Maneskin hanno tantissima voglia di tornare sul palco a cantare il pezzo che più gli ha portato successo nell’ultimo periodo.

Ecco cosa hanno dichiarato gli artisti: “Dalle nostre strade al più grande palcoscenico di Rotterdam. Siamo pronti ed entusiasti di suonare Zitti e buoni sul palco dell’Eurovision Song Contest. Buona fortuna a tutti, che la festa abbia inizio“. Anche noi, dall’Italia, gli auguriamo di divertirsi e di portare avanti a gran voce – letteralmente – la bandiera della musica nostrana. Durante lo show dell’Eurovision Song Contest inoltre potremo ascoltare una versione acustica di Zitti e buoni, il brano che ha già accumulato centinaia di migliaia di visualizzazioni.

LEGGI ANCHE: Dani Faiv, chi è il rapper? Vita privata e curiosità