Fatti

Quanti sono i contagi di Coronavirus in Italia oggi con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile dopo i28.352 positivi e gli 827 decessi di ieri

bollettino protezione civile covid italia contagi oggi 28 novembre

Quanti sono i contagi di Coronavirus in Italia oggi con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile dopo i28.352 positivi e gli 827 decessi di ieri

Il bollettino sul Coronavirus in Italia i dati della Protezione Civile di oggi 28 novembre

I casi ripartiti nelle regioni: nelle Marche oggi si registrano 473 nuovi positivi  su 1.610 tamponi testati nel percorso nuove diagnosi.  Complessivamente sono 2.971 i tamponi testati, che ne comprendono anche 1.361 nel percorso guariti. la provincia di Macerata ha il più alto numero di casi con 143, seguita da Ancona con 119, Ascoli Piceno con 68, Pesaro Urbino con 65, Fermo con 51, oltre a 27 casi da fuori regione.  In Alto Adige  603 nuovi casi nelle ultime 24 ore.  I decessi comunicati oggi sono 3. Stabile il numero dei pazienti covid ricoverati nei normali reparti ospedalieri, 262, mentre calano da 42 a 36 le terapie intensive. I pazienti positivi ricoverati nelle strutture private convenzionate sono 147 mentre quelli in isolamento presso le strutture di Colle Isarco e Sarnes sono 110.  In Veneto oggi i nuovi casi positivi sono 3.498 (ieri la crescita era stata di 3.418), per un totale dall’inizio dell’epidemia che raggiunge 140.972 infetti (compresi i decessi e i guariti). Lo riferisce il bollettino quotidiano della Regione. Il report segnala anche un’impennata dei morti, 83 in più rispetto a ieri, per un dato complessivo di 3.644. Anche la pressione sugli ospedali non deflette: in area medica sono ricoverati oggi 2.592 malati Covid (+16), e tornano a salire anche le terapie intensive, dove sono ricoverati 328 pazienti (+7). In Toscana sono 1.196 i positivi in  più rispetto a ieri. L’età media dei 1.196 casi odierni è di 49 anni circa. I guariti crescono del 5,1% e raggiungono quota 54.005 (53,1% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.543.449, 16.371 in più rispetto a ieri, di cui il 7,3% positivo. Sono, invece, 6.312 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 18,9% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 3.539 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 45.072, -3,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.872 (53 in meno rispetto a ieri), di cui 279 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registrano 47 nuovi decessi: 21 uomini e 26 donne con un’età media di 80,8 anni.