This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Il Cinema dei Piccoli: a Villa Borghese a Roma la sala più piccola del mondo

Nel cuore di Villa Borghese il Cinema dei Piccoli è attivo dal 1934. È il cinema più piccolo del mondo e prevede anche attività ed eventi per i bambini.

Camminando fra i pini di Villa Borghese, ad un passo da piazza del Popolo e dalla famosa via del Corso, zona di shopping romana per antonomasia, potrete imbattervi nel Cinema dei Piccoli. All'apparenza l'edificio, molto piccolo, è una casetta dipinta di verde sulla cui superficie svetta la scritta rossa, un po' vintage, di "Cinema dei Piccoli".

Sulla facciata di ingresso, oltre ad una bacheca con lo spazio per le varie locandine dei film e per il calendario delle attività, è presente una cornice più ampia per ospitare manifesti delle pellicole da valorizzare.

Tutta la programmazione del cinema, occorre ricordarlo, oltre a film indicati per bambini, comprende la proiezione originale, con sottotitoli, d'essai: è il cinema stesso, cioè, che sceglie quali film proiettare in base alle proprie preferenze.

Quasi novanta anni di attività

La sala di quello che oggi è il Cinema dei Piccoli nasce nel 1934. Per rendere più attraente il piccolo edificio alla scritta Cinema dei Piccoli viene affiancata quella di "la casa di Topolino". Qualche anno, dopo verrà aggiunta la sagoma di Mickey Mouse con una cinepresa fra le mani (o fra le zampe?) finché il proprietario non verrà diffidato dallo stesso Walt Disney. In questo periodo la programmazione è pensata unicamente per i più piccini, con le proiezioni di film di animazione e quelle delle pellicole comiche.

Dopo un primo arresto nel periodo bellico, vive una nuova crisi negli anni Settanta, quando le strade interne a Villa Borghese furono chiuse al pubblico e, per far fronte a questo momento, il cinema aggiunge la programmazione d'essai in fascia serale per un pubblico adulto.

Ormai conosciuto come "Piccolo d'Essai", dopo il cambio di gestione viene chiuso per manutenzione fino al 1991, quando si apre a nuove forme di intrattenimento per i più piccoli. Con film, laboratori, gite all'interno di Villa Borghese e visite al museo, il Cinema dei Piccoli inizia a rivestire il ruolo che conosciamo oggi e si apre anche all'esperienza nelle scuole.

Un piccolo cinema per piccoli cinefili

Il Cinema dei Piccoli, proprio come gli spettatori che lo frequentano nel corso della giornata e che gli danno il nome, è sempre stato annoverato fra i più piccini. Nel 2005, però, è stato giudicato davvero la più piccola sala adibita a cinema del mondo: con i suoi appena 63 posti a sedere per uno schermo di 5×2,5 metri, il riconoscimento è arrivato nel 2005 direttamente dal Guinness World Records.

L'anno dopo, invece, si è distinto per aver ricevuto il premio F.I.C.E., Federazione Italiana Cinema d'Essai, per la sua funzione nel cinema d'autore e per ragazzi.

A partire dal 2007 per otto anni, viene promosso il Dei Piccoli Filmfestival, per lo sviluppo la cura nella realizzazione del cinema per ragazzi.

Come arrivare al cinema nel parco

Il Cinema dei Piccoli si trova all'interno di Villa Borghese, precisamente in viale della Pineta 15, al lato di Porta Pinciana. Raggiungere il cinema è facile: con i mezzi pubblici si ha la possibilità di arrivare sia utilizzando la metropolitana, scendendo alle fermate di Flaminio, Spagna o Barberini della linea A; mentre gli autobus  che transitano nelle vicinanze sono 120F, 150F, 160, 490, 495, 590, 61, 89, C3, N1, N25.

Orari e costo biglietti

Per prendere visione dei film in programmazione occorrerà munirsi di biglietto dal costo di 6, 50 euro, sia nei giorni feriali che in quelli festivi o della prima; per le scuole varia dai 7 ai 13 a seconda dell'itinerario scelto. È possibile anche abbonarsi scegliendo fra il pacchetto da 10 ingressi, a 45 euro, e quello da 6 per 29 euro.

Per mettersi in contatto con il Cinema dei Piccoli sono disponibili due numeri di telefono differenti, uno per i privati e l'altro per le scuole, ma per ogni informazione è possibile consultare il sito www.cinemadeipiccoli.com o inviare un'email [email protected]