Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Il partito-movimento “Cambiamo!" il cui leader è Giovanni Toti ex europarlamentare ed attuale governatore della regione Liguria, appena strutturatosi in tutt’Italia, ha un nuovo coordinatore per la provincia di Udine, nel dott. Fulvio Zamparini di Codroipo. 50 anni da poco compiuti, coniugato con 4 figli, laureato in economia all'università di Udine, alpino congedatosi con il grado di tenente, impiegato in un importante istituto bancario, l’esponente politico che nel 2011 ha ricoperto anche il ruolo di coordinatore della lista civica “Viviamo Codroipo” in appoggio al sindaco Fabio Marchetti, vive nel capoluogo del Medio Friuli. Nella recente riunione di aderenti o simpatizzanti di Cambiamo, presieduta dal coordinatore regionale Rinaldo Roldo, sono stati anche individuati i due vice in Lisa Rossi assessore comunale di Povoletto ed in Fabrizio Mattiuzza, assessore comunale di Nimis. Assieme ad un esecutivo snello, ma rappresentativo delle varie zone o delle varie categorie, l’obiettivo è di arrivare al più presto ai prossimi congressi di partito che daranno una struttura definitiva e maggiormente articolata nel territorio friulano. In un prossimo appuntamento pubblico, saranno resi noti i principali obiettivi programmatici che vedono comunque i principali esponenti del partito, impegnati nell’attuale governo di unità nazionale di Mario Draghi e di carattere politico all’interno del centrodestra, ma in una posizione autonoma. Importante sarà inoltre la partita, tutta da giocare nei vari appuntamenti elettorali, che vedranno molti comuni friulani andare prossimamente al voto. Per il rinnovo del sindaco e dei rispettivi consigli comunali, spicca nel 2022 anche Codroipo, seconda città in Friuli per numero di abitanti e per rilevanza, dopo il capoluogo territoriale Udine.