Italy

“Il conto è troppo caro”: si rifiutano di pagare e al ristorante scoppia la rissa. Un arresto

Pugni, calci, sedie e tavoli ribaltati, bottiglie in frantumi e cibo lanciato per aria. Questo è quanto accaduto ieri a Isola del Liri, in un ristorante gestito da un ragazzo residente a Pontecorvo. Il bilancio di questa serata di follia è stato migliaia di euro di danni al locale, un uomo arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, due persone ricercate che dopo la rissa si sono date alla fuga, e una persona portata in ospedale. Protagonista della vicenda è stato un gruppo di persone che sono andate a mangiare nel ristorante gestito dal giovane. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, una volta arrivato il conto se la sarebbero presa col gestore del posto, dicendo che i prezzi erano troppo alti e che non avrebbero pagato. Ne è nata quindi una discussione, degenerata poi con l'aggressione al giovane e il locale danneggiato.

Rissa al ristorante: indagini in corso

Sul posto sono intervenuti carabineri, polizia, vigili urbali e soccorritori del 118, che non poco hanno faticato a interrompere la rissa. Un uomo li ha aggrediti, venendo quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, mentre due sono riusciti a scappare e sono al momento ricercati. Le forze dell'ordine stanno visionando le telecamere di sorveglianza per ricostruire con precisione quanto accaduto e accertare eventuali responsabilità. "Desidero esprimere la vicinanza mia e di tutta la città ai titolari dell’esercizio commerciale, colpiti mentre si dedicavano alla loro attività lavorativa, per motivazioni che appaiono ingiustificabili e inaccettabili – ha dichiarato il sindaco di Isola del Liri, Massimo Quadrini – Saremo sempre vicini a tutti gli operatori e a tutti i cittadini, salvaguardando e aumentando il livello di sicurezza della nostra città, anche con la prossima installazione di ulteriori impianti di video sorveglianza, grazie a un finanziamento recentemente ottenuto. Nessuno può pensare di portare scompiglio e violenza nella nostra città, e l’intervento di oggi dimostra la vigilanza e la capacità di intervento delle forze chiamate a garantire la tranquillità di tutti e la piena libertà di commercio e di impresa. Su tutto questo garantiamo che non sarà mai abbassato il livello di attenzione e di guardia".

Football news:

Mortin ricorda Euro 2004: ha quasi litigato nelle giunture, si è difeso contro il giovane Cristiano e ha capito l'eccitazione del ponte
Gareth Southgate: non dovremmo essere snob di calcio. Nelle partite con le migliori squadre è importante la diversità
Leonid Slutsky: è ancora convinto che la Finlandia sia l'outsider del nostro gruppo. Sono stati molto fortunati contro la Danimarca
Non sono razzista! Arnautovic si è scusato per gli insulti nei confronti dei giocatori della Nazionale della Macedonia Del Nord
Gary Lineker: Mbappe è una star mondiale, sostituirà Ronaldo, ma non Messi. Leo fa cose di cui gli altri non sono in grado
Un fan Spagnolo va alle partite della nazionale dal 1979. È arrivato in euro con il famoso tamburo (potrebbe averlo perso durante il Lockdown)
Ronaldo ha rimosso la coca-cola sponsorizzata in una conferenza stampa. Cristiano è duro contro lo zucchero-non lo pubblicizza nemmeno