Italy

Il coronavirus non ferma la "Giornata del riuso del libro usato". Domani in via Suffragio 20 bancarelle

TRENTO. La pandemia non ferma a Trento la quarta edizione della "Giornata del libro usato e non solo” che si terrà domani lungo i portici di via Suffragio.

A partire dalle 8 di domani mattina e fino alle 17 nella via saranno posizionate una ventina di bancarelle. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il Comune di Trento e  l’Associazione Trentina Mercatino delle Pulci e le prime edizioni, lo scorso anno, hanno riscosso interesse e curiosità, registrando una grande affluenza di pubblico.

La situazione epidemiologica di questi giorni delinea una situazione grave per quanto riguarda i contagi sul nostro territorio. L'evento, comunque, spiegano gli organizzatori, si terrà con "la consapevolezza da parte degli organizzatori che una simile iniziativa necessita prima di tutto dell’impegno per garantire l’attuazione delle norme di sicurezza Covid 19". “Lungo i portici di via Suffragio – spiegano - ogni bancarella rispetterà tutte le norme legate al distanziamento, all’igienizzazione e all’uso delle mascherine”.

Le venti bancarelle saranno l’occasione per andare alla “caccia” di qualche testo raro, di vecchi tascabili, di romanzi o saggi usati a buon prezzo, di riviste anni ’50 o ’60 del secolo scorso, di titoli da tempi fuori commercio della editoria locale. La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo.

Football news:

Semin sulle finali della Coppa di Russia in diverse città: abbiamo costruito stadi all'avanguardia per la Coppa del mondo
Savin ha promesso che Krasava restituirà i soldi per i biglietti per i tifosi in caso di sconfitte nel mese di agosto
Chelsea ha fatto Inter due proposte per Lukaku
Ronaldo è pronto a tornare al Real Madrid. Madrid vuole firmare solo Mbappe (As)
Dopo 10 giorni, la Russia è il quinto nella classifica medaglia di Tokyo-2020. Ancora un po ' - e raggiungeremo il Regno Unito
L'ex giocatore del Liverpool e della Nazionale inglese Downing ha concluso la carriera
Bardzalli su Mbapp di 18 anni: correva a 3.000 miglia all'ora. Ho chiesto a Paratichi perché la Juve non lo ha ancora firmato