Italy

Il giallo sul patrimonio di Maradona: cosa lascia in eredità il campione argentino?

Diego Armando Maradona, giallo sul patrimonio del Dieci: cosa lascia in eredità il campione argentino?

Mentre il mondo piange ancora la morte di Diego Armando Maradona, sui media iniziano a rincorrersi le notizie sul patrimonio del campione argentino e sulla complicata divisione dell’eredità.

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona

Il patrimonio di Diego Armando Maradona

In base alle indiscrezioni emerse, sappiamo che il patrimonio di Maradona, per quanto riguarda i contanti, i soldi, non si aggira intorno a cifre da capogiro. Notizie attendibili parlano di 100.000 dollari depositati sul conto. Ma la cifra esigua non sorprende. Maradona, e questo è emerso poco nel dipinto che ne è stato fatto post-mortem, era anche un abile uomo d’affari, un imprenditore con un ottimo fiuto per gli investimenti.

E quindi il vero patrimonio di Diego sarebbe rappresentato dai possedimenti, dai beni materiali. Parliamo dei gioielli, di immobili, dei diritti di immagine e delle auto di lusso di Maradona, amante delle macchine.

Parliamo di un patrimonio da 100 milioni di dollari circa. Siamo nel campo delle ipotesi e dobbiamo destreggiarci anche tra le leggende che circolano. Che chi parla di beni per 200 milioni di dollari, chi alza ancora l’asticella. E probabilmente la verità non la sapremo mai.

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona

I debiti

Luis Ventura, giornalista noto anche grazie alla sua vicinanza a Maradona, parla però di debiti per milioni di dollari. Anzi, secondo il giornalista il Dieci sarebbe morto addirittura povero. Questo anche perché Maradona, uno che nella sua vita la povertà l’ha vista da vicino, non era in grado di dire di No. Non ha mai lasciato una persona vicina da sola, ha sempre fatto il possibile, forse anche l’impossibile.

Football news:

Io credo in Zlatan. L'attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic ha risposto alla domanda sulla probabilità di vittoria della squadra in Serie A
Man City non ha ancora offerto Aguero e Fernandinho di estendere i contratti
Frank Lampard: il Chelsea non ha Hazard, che ha rappresentato il 50% di gol e assist, e Diego Costa con 30 gol a stagione
Date alla Juve dieci Manjukic e vinceremo la Champions League. Il Nuovo Arrivato di Milano ha avuto un incubo con Messi, ha litigato con Pep ed è stato il preferito di Allegri
Il Real Madrid può firmare Aguero, Giroux about Milica dopo la partenza di Jović
Chelsea ha speso per i trasferimenti nel 2020 più di tutti in Europa. Manchester United-2°, Man City-3 °
Zlatan segna ogni anno dal 1999. Ieri ha segnato i primi gol nel 2021