Italy

Il libro di Gianfranco Gallo “Segreti e quarantene … alle 15 al banco dei salumi”

La terribile emergenza sanitaria di questi ultimi mesi, raccontata in un libro da Gianfranco Gallo, e vissuta da una disperata coppia di amanti immaginaria.

La terribile emergenza sanitaria che ha colpito il mondo intero, bloccando tutte le principali attività produttive anche del nostro Paese, costringendoci ad un lungo isolamento forzato, ha prodotto anche una certa riflessione, costruttiva e significativa, abituandoci ad uno stile di vita fatto di riscoperte e preziose intuizioni.

Il libro di Gianfranco Gallo "Segreti e quarantene ... alle 15 al banco dei salumi"Anche il celebre attore Gianfranco Gallo, cantante, regista e figlio dell’indimenticabile Nunzio Gallo (che tutti ricorderanno senza dubbio nella parte del perfido camorrista in Così parlò Bellavista di Luciano De Crescenzo) durante quel terribile periodo di quarantena si è dato da fare, scrivendo il suo ultimo libro con un soggetto legato proprio alla difficile convivenza forzata di numerose famiglie che si sono trovate all’improvviso bloccate tra le quattro mura di casa, vivendo un disagio del tutto nuovo e inaspettato.

Ma chi è stato maggiormente colpito da questa incombente e sciagurata vicenda, sono state senza dubbio le coppie di amanti. Il libro infatti narra le vicende di due amanti che a causa del lockdown sono costretti, per potersi incontrare, a darsi appuntamento nei luoghi più strani e assurdi, come ad esempio il banco dei salumi del supermercato.

In uno dei loro frequenti incontri, si vedono all’improvviso bloccati nelle rispettive case proprio nel giorno del nefasto decreto che vede tutta l’Italia interessata alla cosiddetta “Zona Rossa”.

Lei con un marito immaturo e due figli a carico, Lui con una moglie isterica che la vedrà sempre più peggiorare in questo suo stato delirante e paranoico. L’intera storia è un susseguirsi di esilaranti messaggi “whatsapp”, che vengono ritrovati da un giornalista, nel 2022 e di maldestri tentativi tragicomici e surreali, per incontrarsi.

Ci riusciranno?  Il libro è molto divertente e la situazione è senza dubbio quella, molto frequente, nella quale si sono ritrovate decine di coppie di amanti. La prefazione è stata curata da Nino Frassica che aggiunge: Oltre a quello dell’ironia e dell’intelligenza “Segreti e quarantene … alle 15 al banco dei salumi” (questo il titolo del libro) ha anche il pregio di essere un tascabile e quindi di pesare soltanto 108 grammi.

Il libro sarà disponibile già da metà agosto, acquistabile anche on-line sul sito della storica libreria Langella, a Port’Alba, una delle ultima rimaste ancora aperte, per dare un significativo aiuto al mondo della piccola editoria.

Gianfranco Gallo, durante i mesi estivi, presenterà in libro con dei “reading/spettacolo” in cui, oltre a leggere alcuni brani insieme ad Antonella Prisco (nota attrice di teatro e tv con la fiction “un posto al sole”), si cimenterà anche come cantante affrontando brani scritti da lui e da altri cantanti come Dalla, De Sio e Mnu Chao.

Un modo come un altro per ricordare, con un sorriso e un pizzico di ironia, un terrible periodo di “guerra” e di forte emergenza sanitaria, senza dimenticare tutti quei terribili e surreali decessi e tutto quel prezioso e lodevole lavoro del personale sanitario che, senza essere eroi hanno solo fatto in modo egregio, il loro lavoro.

Le polemiche lasciamole fare a chi le strumentalizza per il proprio vergognoso tornaconto.  

Football news:

Atlético è in trattative con L'Arsenal per affittare Torreira con opzione di riscatto
Kulusevski ha segnato il sesto tocco e il primo colpo per la Juve-è decisivo quando la vittoria di debutto allenatore Pirlo
Il Real Madrid è il primo nella Liga a mettere in campo 4 giocatori nati nel 2000
Messi ha detto addio a Vidal: ti ha sempre considerato un fenomeno. Le nostre strade si incroceranno di nuovo
Zidane su 0:0 con Sociedad: il Real Madrid ha perso due punti. Nel complesso abbiamo giocato bene
Il Real Madrid ha perso punti nella prima partita della Liga in 5 delle ultime 8 stagioni come campione
Andrea Pirlo: non voglio solo copiare le idee di qualcuno, ho le mie