Italy

Il pensiero da campione di Locatelli: “Spero Verratti torni presto perché è un fuoriclasse”

Manuel Locatelli si prende la scena agli Europei siglando una doppietta nel match contro la Svizzera e regalando la qualificazione agli ottavi all'Italia con un turno d'anticipo. Il centrocampista del Sassuolo allo Stadio Olimpico ha fornito una prestazione straordinaria confermando quanto di buono fatto vedere nelle ultime uscite con la maglia azzurra e prima ancora con quella dei neroverdi in Serie A. Il 23enne di Lecco è stato nominato Man of the match da parte della Uefa e si candida ad essere la grande sorpresa di questo torneo continentale. E non solo per le sue prestazioni in campo ma anche per la sua grande umiltà dimostrata davanti alle telecamere al termine della gara che lo ha definitivamente consacrato a livello europeo.

Manuel Locatelli infatti ‘deve' la sua  fortuna agli infortuni di Marco Verratti che prima gli ha permesso di trovare spazio al fianco di Barella e Jorginho nelle ultime gare di qualificazione e nella Nations League e poi gli ha consentito di giocare titolare in queste prime due gare dell'Europeo, un Europeo che se si fosse disputato nel 2020 come da programma probabilmente non avrebbe nemmeno disputato. E nonostante questa sia stata la sua grande serata Locatelli non dimentica Marco Verratti augurandosi che il campione del Psg torni presto a disposizione per andare a rinforzare ulteriormente quella linea mediana che ha incantato in queste prime due gare del torneo:

"Questo premio lo voglio condividere con i miei compagni. Li ringrazio. Io ora inamovibile? No, non penso. Spero che Marco Verratti possa tornare, è un campione che può fare la differenza – ha detto infatti Locatelli al termine della gara contro la Svizzera nell'intervista rilasciata dalla postazione riservata al man of the match eletto dalla Uefa –. Siamo un gruppo fantastico, io voglio rimanere con i piedi per terra e godermi l'europeo. Il primo gol è stato bellissimo, su assist di Berardi, lo dedico alla mia famiglia e alla mia fidanzata. Il secondo è per tutti gli italiani, speriamo di regalare altre emozioni".

Football news:

Kuman ha respinto L'idea del Barça di acquistare Renata Sansches e Christian Romero
Barcellona non ha preso Morib per le tasse in Germania. Le parti non possono negoziare il Contratto
Bayern e Dortmund erano Interessati alla possibilità del trasferimento di Chiesa. Juve negato
La fantastica storia di un surfista australiano: ha conquistato il bronzo dopo una grave lesione al cranio (non poteva nemmeno camminare)
Aguero ha subito un trattamento con cellule staminali per riparare la cartilagine del ginocchio
Mills su Varan al Manchester United: non sono sicuro che sarà come Van Dijk about Diash. Nella Liga 6 partite difficili, senza contare la Champions League
Memphis Depay: non mi importa che mi chiamano ribelle. Suarez ha vinto molto non perché è l'uomo più dolce sul campo