This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Imma Tataranni anticipazioni seconda puntata 2 novembre: Imma scopre un segreto su Valentina

La seconda puntata di Imma Tataranni-Sostituto Procuratore andrà in onda martedì 2 novembre. Le anticipazioni del nuovo episodio della fiction Rai con Vanessa Scalera, Alessio Lapice e Massimiliano Gallo portano sul luogo di un nuovo omicidio su cui la pm, aiutata da Colagiuri dovrà indagare. Intanto, anche con sua figlia Valentina, Imma sembra non trovare pace. L’appuntamento è alle ore 21:25 su Rai1.

Le anticipazioni della seconda puntata di Imma Tataranni-Sostituto Procuratore, in onda martedì 2 novembre ottobre su Rai1. La trama della nuova puntata della serie tv con Vanessa Scalera, Alessio Lapice e Massimiliano Gallo mette a dura prova le indagini della determinata Imma che, però, ascoltando il suo istinto riuscirà a risolvere anche il caso più intricato, con il supporto di Colagiuri. Intanto, Valentina sembra aver preso in simpatia un personaggio che alla madre non sta molto a genio. L'appuntamento è alle ore 21:25 su Rai1.

Imma Tataranni-Sostituto Procucatore, anticipazioni seconda puntata

È la sera di Halloween e Pietro ha portato Imma a vedere il lamione dove sta allestendo il jazz
club tanto sognato. Stanno andando a cena fuori quando due colpi di pistola rimbombano nell’aria.
Poco dopo, una donna spuntata da un vicolo vicino Palazzo Sinagra si allontana nella notte. Il giorno
dopo, oltre a doversi trasferire a casa della suocera per un problema idraulico, Imma scopre che proprio
all’interno di Palazzo Sinagra è stato rinvenuto il cadavere di Luciano Ribba, un agente immobiliare. Tra
fantasmi, ex amanti, ex amici, sedute spiritiche, pettegolezzi di paese e anziani misantropi, Imma indaga
supportata da un Calogiuri un po’ distratto da Jessica che lo presenta ai genitori e vorrebbe portarlo con
lei in Sicilia per il matrimonio del fratello. Tra alti e bassi riescono a scoprire chi ha sparato alla vittima.

Valentina finirà nei guai?

Mentre Pietro è sempre più preso dai lavori del locale, Imma viene a sapere nel modo peggiore
che Valentina ha iniziato a frequentare Gabriele Vitali, figlio del procuratore capo. Il ragazzo, un
incrocio fra Greta Thunberg e Che Guevara, organizza una manifestazione di protesta e convince
Valentina a partecipare. Arrivano i carabinieri che portano in caserma i due rampolli delle famiglie Vitali
e De Ruggeri. E qui, a sorpresa, si ritrovano Imma e Vitali. Oltretutto dall’altra parte della scrivania.