Italy

In Italia 10.176 nuovi casi  e 224 morti. Il tasso  di positività al 3% Bollettino

Sono 10.176*i nuovi casi di coronavirus in Italia (ieri sono stati +10.554, qui il bollettino). Sale così ad almeno il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 224** (ieri sono stati +2o7), per un totale di 122.694 vittime da febbraio 2020. Mentre le persone guarite o dimessecomplessivamente: 17.394 quelle uscite oggi dall’incubo Covid (ieri +15.580). E gli attuali positivi — i soggetti che hanno il virus — risultano essere in tutto 390.120, pari a -7.444 rispetto a ieri (quando erano 397.564).

*La Regione Emilia Romagna comunica che sono stati eliminati 2 casi, positivi a test antigenico ma non confermati da tampone molecolare.
**La Regione Abruzzo comunica che del totale dei decessi comunicati in data odierna, 1 caso è avvenuto nei giorni scorsi.

I vaccinati

Le dosi di vaccino somministrate sono oltre 22,8 milioni. I cittadini che hanno ricevuto la seconda dose sono più di 6,9 milioni. Qui la mappa aggiornata ogni sera e qui i dati in tempo reale del report «Vaccini anti Covid-19» sul sito del governo.

Qui tutti i bollettini del 2021, qui quelli del 2020.
Qui le notizie della giornata.
Il Corriere ha creato una newsletter sul coronavirus. È gratis: ci si iscrive qui.

I tamponi e il tasso di positività

I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 338.436 mentre ieri erano 328.612. Il tasso di positività è pari al 3%: ieri era al 3,2%.Qui la mappa del contagio in Italia.

Le vittime

Le vittime: sono 224 contro le 207 di ieri.

La pressione sul sistema sanitario

Si alleggerisce lentamente la pressione nei reparti Covid, ordinari e intensivi. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono 532 in meno rispetto a ieri, per un totale di 15.799 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva (TI) sono 42 in meno (ieri -55), portando il totale dei malati ricoverati in questi reparti a 2.211. Con 110 ingressi giornalieri (la variazione dei posti letto occupati indica il saldo tra i pazienti usciti e quelli entrati nelle ultime 24 ore).

I casi regione per regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.
Lombardia 817.088
: +1.584 casi (ieri +1,759 ) con 52.497 tamponi
Veneto 416.988: +537 casi (ieri +629) con 38.703 tamponi
Campania 403.131: +1.415 (ieri +1.382) con 30.455 tamponi
Emilia-Romagna 375.371: 875 casi (ieri +871) con 30.214 tamponi
Piemonte 351.393: + 719 casi (ieri +..... casi) con 26.236 tamponi
Lazio 331.180: +999 (ieri +1.063) con 39.903 tamponi
Puglia 242.041: +979 casi (ieri +870) con 11.543 tamponi
Toscana 232.536
: +676 casi (ieri +715) con 27.224 tamponi
Sicilia 215.333: +851 casi (ieri +603) con 25.434 tamponi
Friuli-Venezia Giulia 106.017: +90 casi (ieri +86) con 7.763 tamponi
Liguria 100.863: 202 casi (ieri +133) con 6.730 tamponi
Marche 99.487
: +254 casi (ieri +314) con 4.758 tamponi
Abruzzo 72.371: + 85 casi (ieri +196) con6.995 tamponi
P.A. Bolzano 71.720: +75 casi (ieri +62) con 9.123 tamponi
Calabria 62.638:+334 casi (ieri +450) con 3.841 tamponi
Umbria
55.162: +97 casi (ieri +99) con 7.910 tamponi
Sardegna 55.597: +159 casi (ieri +164) con 3.629 tamponi
P. A. Trento 44.500: +59 casi (ieri +90) con 2.694 tamponi
Basilicata 24.882: +117 casi (ieri +120) con1.554 tamponi
Molise 13.414:+29 (ieri +30) con 529 tamponi
Valle d’Aosta 11.209: +40 (ieri +51) con 701 tamponi

Articolo in aggiornamento...

Football news:

Allenatore della Nazionale Scozzese Clark: durante la fase a gironi ci sono stati molti buoni momenti, ma non punti segnati
L'Inghilterra è il vincitore più noioso della band nella storia. Sono bastati due gol! 😳
Dalic-i tifosi Dopo L'ingresso nei playoff di Euro: tu sei la nostra forza e noi saremo il vostro orgoglio
Luka Modric è diventato L'autore più giovane e più vecchio del gol della Croazia per L'Euro
Allenatore Ceco Shilgava: siamo usciti dal gruppo e abbiamo lottato con L'Inghilterra per il primo posto. Hanno ottenuto ciò che volevano
Gareth Southgate: L'Inghilterra ha voluto vincere il gruppo e continuare a esibirsi a Wembley - ed è riuscito
Luka Modric: quando la Croazia gioca così, siamo pericolosi per tutti