Italy

India, affiorano decine di cadaveri dalle acque del Gange. Nelle ultime 24 ore altri 4mila morti

Mondo

India, affiorano decine di cadaveri dalle acque del Gange. Nelle ultime 24 ore altri 4mila morti

Le cremazioni sulle rive del fiume sono procedute a ritmi serratissimi a causa del numero di decessi da Covid. Impossibile secondo gli inquirenti risalire all’identità dei defunti e nemmeno essere certi che si tratti di vittime di Sars-Cov-2

Altri 4mila morti in India causa Covid nelle ultime 24 ore – per l’esattezza sono 4.205 -, mentre l’Oms classifica come preoccupante la “variante indiana”, finora riscontrata in 44 Paesi nel mondo. In tutto sono più di 250mila i decessi causati dal coronavirus nel subcontinente, mentre la pandemia continua a imperversare nel vasto Paese asiatico da 1,3 miliardi di abitanti, dove i numeri che raccontano la diffusione del contagio sono senza dubbio sottostimati rispetto alla portata reale della pandemia. A preoccupare però sono anche le decine di cadaveri che continuano ad affiorare nel Gange. Un’altra cinquantina di corpi è stata ritrovata ieri lungo il fiume, 55 chilometri a sud del villaggio di Gahma, in Uttar Pradesh. Almeno altri 45 cadaveri sono stati individuati nelle regioni di Ballia e Ghazipur, sempre in Uttar Pradesh, nei dintorni delle banchine di Ujiyar, Kulhadia e Bharauli.

Lunedì era stata denunciata dai media la scoperta di quasi un centinaio di corpi semibruciati, che galleggiavano nel Gange, molto più a nord, nello stato del Bihar. Secondo le testimonianze di alcuni abitanti di Gahmar, i corpi erano rimasti ammucchiati lungo le banchine dove si svolgono abitualmente i riti della cremazione per tutta a scorsa settimana, e in molti avevano protestato per il forte sentore di decomposizione. La polizia ha fatto sapere di non avere ancora stabilito come i cadaveri siano finiti nel fiume. Non è possibile neppure secondo gli inquirenti risalire all’identità dei defunti e nemmeno essere certi che si tratti di vittime del Covid19. A seguito di questi episodi, il governo di Delhi ha chiesto a tutti gli stati lungo le rive del Gange di garantire che nessun cadavere venga gettato nel fiume. A oggi il totale delle vittime del Covid in India, secondo il ministero della Salute, è di 254.197. Il numero di nuove infezioni è aumentato di quasi 350mila nell’ultimo giorno ed è quota 23,3 milioni. Molti esperti ritengono tuttavia che i numeri reali siano molto più alti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Israele: l’Europa si volta dall’altra parte. Ancora

next
meteo

Football news:

La mamma non mangiava la sera perche ' ci lasciava tutto. La nuova stella della Nazionale inglese Calvin Phillips
Wijnaldum ha festeggiato il gol Ucraina nello stile di van Dyck. Lo ha già fatto-sostiene costantemente un amico
Andrei Shevchenko: L'Ucraina ha trovato la forza di invertire il corso del gioco, andare all'attacco. La squadra ha dimostrato molto bene
Yarmolenko su 2:3: I Paesi Bassi sono una delle migliori squadre del mondo. Ma questo non è stato un gioco in una porta
Ilya Hercus: L'Olanda è più forte Dell'Ucraina. Classe è una classe
L'Ucraina ha perso 6 partite consecutive in euro, ripetendo l'anti-record della squadra jugoslava
Dumfries è diventato un giocatore della partita Paesi Bassi-Ucraina. Ha segnato il gol della Vittoria