Italy

Iniziata la distribuzione di mascherine a Cividale

Da venerdì pomeriggio il Gruppo Comunale della Protezione Civile di Cividale del Friuli ha iniziato a distribuire a domicilio le mascherine ai cittadini del Comune di Cividale.

La consegna verrà effettuata con inserimento delle buste, contenenti le mascherine, nella cassetta postale: si invitano i cittadini a rimanere all’interno delle loro abitazioni. Le operazioni dureranno qualche giorno.

Le consegne vengono effettuate sulla scorta degli elenchi anagrafici dei residenti alla data del 27 marzo 2020, nelle aree di volta in volta individuate, a favore dei cittadini residenti.
Le operazioni di consegna a tutti gli oltre 11.100 residenti, si protrarranno per più giorni, essendo vincolate alla ricezione dei vari lotti di mascherine.

A Cividale ricordiamo che è stato attivato un telefono “Emergenza Coronavirus. Informazioni ai cittadini” 0432 553744
Questo il numero telefonico (o con videochiamata SKYPE) da utilizzare in caso di necessità di Supporto Psicosociale e Consultoriale per l’emergenza COVID19 attivato dai Distretti Sanitari di Udine – Cividale Del Friuli – Tarcento. In caso di operatori telefonici impegnati, scrivere mail a [email protected]

facebook

Football news:

Balotelli sulla sospensione dall'allenamento: mi alleno due volte al giorno. Sono invisibile alle telecamere?
Ricorda quando Alisson ha chiamato la sua famiglia dopo aver vinto la Champions League? La moglie era molto preoccupata per quanto lontano, e ha chiesto di vincere ancora una volta la finale
Sancho è il primo giocatore con 15 + gol e assist per la stagione in Bundesliga dall'inizio del conteggio delle statistiche
Sancho ha fatto la prima tripletta in carriera. Ha segnato Paderborn tre volte in tempo
Benjamin Pavar: il Bayern dovrebbe prendere la Bundesliga e la Coppa di Germania ogni anno, ma vogliamo trebl
Sancho dopo il gol ha mostrato a Mike una didascalia dedicata all'omicidio di George Floyd da parte dei poliziotti: giustizia per George
Allenatore del Borussia Gladbach sul gesto di Turam: appoggio. È difficile opporsi pubblicamente al razzismo