Italy

Instabilità in arrivo: diramato lo stato di attenzione per tutto il Veneto

Il bollettino del Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia per le prossime ore un aumento delle condizioni di instabilità con rovesci e temporali in prevalenza sulle zone alpine e prealpine, in intensificazione nel corso della serata e della nottata, e con successivo graduale interessamento della pianura, specie centro settentrionale, nella giornata di domani.

Considerata l’entità dei fenomeni previsti, la criticità idrogeologica è riferita allo scenario per temporali forti, quindi viene dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica (allerta gialla) per i bacini: Alto Piave; Piave Pedemontano; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Adige-Garda e Monti Lessini, Basso Brenta Bacchiglione. Per i bacini Po, Fissero-Tartaro-CanalBianco e Basso Adige; Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna; Livenza, Lemene e Tagliamento, lo stato di attenzione (allerta gialla) si riferisce alla rete idraulica secondaria.

Il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, potrebbe creare inoltre disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. Si segnala la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle zone di allertamento di Vene-A (bacino Alto Piave), Vene-H (bacino Piave Pedemontano), Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone) e Vene-C (bacino Adige-Garda e Monti Lessini). Infine temporali intensi interesseranno il settore Dolomitico, determinando un livello di attenzione rinforzata per i comuni che hanno in atto una procedura specifica di allertamento per colate detritiche.

Articolo precedente

Football news:

Kules, sono pronto. Il Barcellona ha annunciato il ritorno di Fati, che non ha giocato a causa di un infortunio per quasi un anno
Pep Guardiola: certo, ora Chelsea è meglio della scorsa stagione. Con Lukaku, sono diventati ancora più forti
L'edizione più musicale del nostro Travel Show è dalla patria di Tchaikovsky! Qui canzoni popolari e remake della celebrazione di Daniel Medvedev
Dybala riceverà 10 milioni di euro all'anno con un nuovo contratto. Più in Juve solo a De Ligt
Ins ha criticato Sancho e Lingard: si piegano, non è FIFA. Devi solo giocare a calcio reale
Zlatan Ibrahimovic: tornato a Milano, ho chiesto: chi ha giocato almeno una partita in Champions League? Due alzarono la mano. Ho pensato che fosse uno scherzo
Messi e Verratti saranno nella domanda del PSG per la partita Con Man City (L'Équipe)