Italy

Israele e Hamas intensificano i bombardamenti aerei, raid su Gaza

Milano, 12 mag. (askanews) – L’escalation della violenza in Medio Oriente appare sempre più simile alla guerra di Gaza del 2014, con tutti i tratti distintivi di quel devastante conflitto durato 50 giorni.

Gli attacchi aerei israeliani hanno raso al suolo due torri di appartamenti nella Striscia di Gaza, dove 2 milioni di palestinesi vivono sotto un paralizzante blocco israelo-egiziano da quando Hamas ha preso il potere nel 2007.

I colpi di avvertimento hanno permesso ai civili di evacuare gli edifici, ma le perdite materiali sono immense.

Un muro di fumo grigio scuro si è alzato sopra Gaza City. Hamas ha detto che gli attacchi aerei hanno distrutto il quartier generale della polizia di Gaza City. Il bilancio delle vittime a Gaza è salito a 35 palestinesi, tra cui 12 bambini e tre donne.

Intanto proprio Hamas da Gaza e altri gruppi militanti hanno sparato raffiche di centinaia di razzi che hanno sopraffatto le difese missilistiche di Israele, facendo echeggiare sirene ed esplosioni dei raid aerei anche su Tel Aviv, la più grande area metropolitana di Israele.

“Hamas e la Jihad islamica pagheranno per questo, e pagheranno un prezzo pesante”. Così il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

L’esplosione di violenza è iniziata un mese fa a Gerusalemme, dove le tattiche pesanti della polizia durante il mese sacro musulmano del Ramadan e il minacciato sfratto di dozzine di famiglie palestinesi da parte di coloni ebrei hanno acceso proteste e scontri con la polizia.

© Riproduzione riservata

Leggi anche

featured 1328180 Video

Milano, 12 mag. (askanews) - Torna a casa Osiris-Rex, la sonda della Nasa che ha studiato per 2 anni l'asteroide Bennu a una distanza di circa 321 milioni di km…

featured 1328170 Video

Roma, 12 mag. (askanews) - Sette piani e 242 posti letto, 50 dei quali a pagamento, con un blocco distaccato destinato alla radioterapia, circa 350 dipendenti (ma presto saranno 500)…

featured 1327948 Video

Roma, 12 mag. (askanews) - Sono le 17.17 del 13 maggio 1981: Giovanni Paolo II, il primo Papa straniero, viene colpito da due colpi di arma da fuoco. A sparargli,…

featured 1327870 Video

Roma, 12 mag. (askanews) - I residenti di Cali, nel sud-ovest della Colombia, sono scesi in strada per protestare contro il governo. Hanno acceso fuochi, partecipato a cortei e alcuni…

Football news:

Mortin ricorda Euro 2004: ha quasi litigato nelle giunture, si è difeso contro il giovane Cristiano e ha capito l'eccitazione del ponte
Gareth Southgate: non dovremmo essere snob di calcio. Nelle partite con le migliori squadre è importante la diversità
Leonid Slutsky: è ancora convinto che la Finlandia sia l'outsider del nostro gruppo. Sono stati molto fortunati contro la Danimarca
Non sono razzista! Arnautovic si è scusato per gli insulti nei confronti dei giocatori della Nazionale della Macedonia Del Nord
Gary Lineker: Mbappe è una star mondiale, sostituirà Ronaldo, ma non Messi. Leo fa cose di cui gli altri non sono in grado
Un fan Spagnolo va alle partite della nazionale dal 1979. È arrivato in euro con il famoso tamburo (potrebbe averlo perso durante il Lockdown)
Ronaldo ha rimosso la coca-cola sponsorizzata in una conferenza stampa. Cristiano è duro contro lo zucchero-non lo pubblicizza nemmeno