Italy

Istat, più occupati tra i giovani, stabile tasso disoccupazione

Aumentano a febbraio gli occupati tra i 15 e i 24 anni con 35.000 al lavoro in più rispetto a gennaio ma il tasso di disoccupazione resta stabile al 29,6%. Diminuiscono infatti gli inattivi in questa fascia di età (-0,9 punti su gennaio pari a 50.000 inattivi in meno). Lo rileva l'Istat spiegando che questi dati fanno riferimento a un periodo precedente rispetto all'emergenza Covid.

Rispetto a febbraio 2019 gli occupati in più sono 62.000.

A febbraio l'occupazione è sostanzialmente stabile rispetto a gennaio (-10.000 occupati) con un tasso fermo al 58,9% mentre i disoccupati scendono di 18.000 unità. Il tasso di disoccupazione è in calo al 9,7%. Lo rileva l'Istat ricordando che i dati fanno riferimento "alla fase immediatamente precedente l'emergenza sanitaria". Il numero degli inattivi aumenta lievemente a fronte di un tasso di attività che resta invariato al 34,5%. Rispetto a febbraio 2019 l'occupazione cala di 6.000 unità e la disoccupazione diminuisce di 206.000 unità.

Football news:

Tiago tende a rinnovare il contratto con il Bayern
Allegri ha confermato che si allenerà all'estero. Il presidente Cagliari sull'ex allenatore della Juve
In Inghilterra hanno permesso eventi sportivi senza spettatori da lunedì. APL dovrebbe riprendere il 17 giugno
L'Atletico ritirerà Cayo Enrique dall'affitto a Gremio
Il centrocampista Schalke Mckenny è uscito con una benda in memoria del defunto George Floyd: Justice for George
Luis Figo: C'erano molti contendenti per il pallone D'oro, non solo Messi e Ronaldo
Il calciatore più sfortunato della Germania ha segnato per la prima volta in 294 partite. La Chiesa ha persino esemplificato la sua pazienza