Italy

Jack Wilshere trova squadra dall’altra parte del mondo: l’incubo della disoccupazione può finire

Dopo tanti appelli per trovare una nuova squadra, Jack Wilshere potrebbe essere vicino a riallacciarsi gli scarpini per tornare a giocare. L’ex centrocampista dell’Arsenal e della Nazionale inglese a 29 anni si trova disoccupato e nessuno sembra più disposto a dargli fiducia. Almeno in Europa…

"È difficile spiegare ai miei figli perché non gioco", aveva detto qualche giorno fa Jack Wilshere in una confessione a cuore aperto circa la sua attuale condizione di disoccupato, evoluzione impietosa a 29 anni di una carriera che ormai da tempo si trascinava con echi lontani del calciatore che fu. Perché Wilshere è stato un enfant prodige, cui tutti pronosticavano un grande futuro dopo il suo esordio in prima squadra a 16 anni con la maglia dell'Arsenal. Nel 2011 – a 19 anni – vince il premio di miglior giovane attribuito dall'associazione dei calciatori inglesi, poi arrivano l'ingresso nell'undici titolare dei Gunners, la maglia numero 10 ereditata da Van Persie, l'approdo in Nazionale. Ma anche tanti infortuni che ne segnano la carriera.

Nel 2016 lascia l'Arsenal per la prima volta dopo l'ennesimo infortunio, andando in prestito al Bournemouth, poi un ritorno a Londra senza gloria e il primo svincolo. Si accasa a zero al Wesh Ham, col quale rescinde due anni dopo. Un'ultima parentesi al Bournemouth è la premessa dell'attuale disoccupazione, che tuttavia potrebbe essere arrivata alla fine.

Un'ancora di salvezza può infatti arrivargli dall'Australia: una squadra di A-League, i Newcastle Jets, ha fatto un'offerta per ingaggiare Wilshere ed è attualmente in trattative con il suo agente. Essendo il centrocampista svincolato, non c'è alcun costo da affrontare per il cartellino ma serve solo mettersi d'accordo sullo stipendio. Se in Europa dunque nessuno sembra più disposto a dare fiducia all'ex Gunner – pur ancora giovane – dall'altra parte del mondo un nome come Wilshere attira ancora le attenzioni di qualche club. Adesso tocca a lui decidere se è questo quello che sogna per il suo futuro: un calcio diverso da raccontare ai suoi figli.

Football news:

Conte è pronto a guidare il Manchester United, ma vuole un contratto di tre anni
Mike Richards: al Manchester United, tutti vogliono essere la stella principale, non correre e prendere la palla. Questa non è una squadra
Modric su 400 giochi per il Real Madrid: tutto è perfetto fin dall'inizio. Ha realizzato il suo sogno di giocare qui
Neville sul Сульшере: Non pensavo che i tifosi del Manchester United si allontanano da me a causa del sostegno a chi ha vinto per noi la Champions League
Sulscher dopo 0-5 dal Liverpool ha detto ai giocatori che dovevano combattere e li ha chiamati per l'unità
Wanda Nara è tornata da Icardi dopo aver accettato il divorzio
Uli Heness: Luca Hernandez deve andare in prigione a causa di qualcosa che è successo anni fa. E ' una stronzata, sua moglie