Italy

L’Inter ha un problema serio con Handanovic: errori e incertezze, così è un fattore negativo

Samir Handanovic è stato graziato dal VAR. Il portiere dell’Inter aveva commesso un errore grave sul gol che aveva segnato Piccoli, che aveva regalato il 3-2 all’Atalanta. Gol che è stato poi cancellato dall’arbitro Maresca. Ancora una volta Handanovic ha commesso un errore, in questo caso si è tuffato addirittura prima della conclusione di Piccoli. L’Inter deve iniziare a riflettere sul futuro del suo capitano.

L'incredibile finale di partita di Inter-Atalanta lascia rammarichi enormi a entrambe le squadre. I bergamaschi pensano al gol annullato dal VAR al giovane Piccoli, che con una zampata aveva sorpreso Handanovic. Mentre i campioni d'Italia hanno fallito, sul 2-2, un calcio di rigore con Dimarco. Insomma tutti scontenti, anche se poi a entrambe le squadre poteva andare molto peggio e un punto muove sempre la classifica. A bocce ferme l'Inter però può continuare ad analizzare l'ennesimo errore di Handanovic, il capitano che pure contro la squadra di Gasperini ha rischiato di essere decisivo, ma in negativo.

Da qualche mese a questa parte Handanovic ha avuto un calo di rendimento, ci può stare, il capitano nerazzurro ha giocato più di 500 partite in Serie A e ha 37 anni, alcuni errori gravi li ha fatti anche nel finale della scorsa stagione, e sono stati tutto sommato indolore, se si eccettua il match con la Juventus. Anche in questo campionato non ha iniziato nel migliore dei modi, l'Inter è imbattuta in Serie A (4 vittorie, 2 pareggi), ma ha un problema con il portiere sloveno, che sembra ben lontano dai grandi livelli del passato. Con il Verona nella seconda giornata ha concesso un gol ai gialloblu, contro l'Atalanta aveva sbagliato ancora ed è stato graziato dal VAR.

Piccoli sfrutta un assist eccezionale e soprattutto buca la difesa nerazzurri – i due centrali gli hanno dato tanto spazio – il giovane attaccante calcia con potenza, ma lo fa centralmente. Handanovic battezza un angolo, si tuffa prima del tiro, vola alla sua destra, errore grosso, il tiro è centrale, lui cerca di deviarlo ma non ci riesce, e il pallone termina in rete.Il VAR cancella tutto, ma non l'ennesima incertezza di questo portiere che forse potrebbe magari rifiatare e lasciare spazio per un turno o due a Radu, il suo secondo. L'Inter deve iniziare seriamente a pensare al futuro di Handanovic che rischia di diventare un problema vero per i campioni d'Italia.

Football news:

Ronaldo sulla critica di Sulscher: i giocatori del Manchester United devono assumersi la responsabilità per se stessi. Tutti nella stessa barca
Sulscher Pro Manchester United: non siamo contenti di aver perso punti. Ma Ronaldo è con noi solo un mese, Sancho due. Aggiungeremo
Müller su Kimmich: come compagno di squadra sono a favore della vaccinazione, se penso agli altri come amico, posso prendere la sua decisione
Chelsea non comprera ' Saul. Ha trascorso 45 minuti in APL
Pioli su 4:2 con Bologna: il Milan ha sbagliato a decidere che il gioco è finito a 2:0, ma ha trovato la forza per vincere
Steve McManaman: Rüdiger è migliore dei difensori del Real Madrid e lo renderà più forte. Presto sarà il posto più affascinante del mondo
Il Milan ha vinto 8 delle prime 9 partite del campionato per la prima volta dalla stagione 1954/55