Tragico incidente domenica mattina in Lombardia. Un velivolo utilizzato per il lancio di paracadutisti è precipitato attorno alle 10 per cause ancora da accertare: ha preso fuoco. Non è ancora chiaro in quale momento siano divampate le fiamme, se prima o dopo l'impatto al suolo. Al momento sono due le vittime accertate e i vigili del fuoco sono al lavoro per spegnere l'incendio.

L'aereo caduto a Castel Verde, in provincia di Cremona

L'incidente è avvenuto nella frazione Livrasco del comune di Castel Verde, in provincia di Cremona. Le vittime sono il pilota e un paracadutista. Il volo era partito dal Migliaro: avrebbe perso un'ala e preso fuoco con a bordo il pilota. Il corpo del paracadutista (l'ultimo che doveva lanciarsi) è stato trovato senza vita a una certa distanza, scrive La Provincia di Cremona. Proseguono le ricerche di eventuali altri passeggeri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

In Evidenza