Italy

L'oscar italiano del cinema è in Regione

7 statuette al film su LIGABUE di Giorgio Diritti realizzato in Emilia Romagna e coprodotto dalla Rai

Immagini dalla premiazione dei David di Donatello

Immagini dalla premiazione dei David di Donatello

I David 2021 come alla Berlinale 2020. Trionfa il mito di Antonio Ligabue e l'attore protagonista Elio Germano alla serata della Presidenza della Repubblica dedicata al cinema itlaiano. Vince il Donatello 66 per il film, la regia e sceneggiatura, miglior attore oltre all'acconciatura di scena, VOLEVO NASCONDERMI di Giorgio Diritti. Rai Cinema e la Regione Emilia Romagna, insieme, hanno coprodotto l'opera in gran parte girata nella Bassa reggiana e in Emilia. Germano ha dedicato la vittoria ai lavoratori dello spettacolo e alle maestranze della regione che hanno partecipato al progetto LIGABUE. Il regista Diritti ha ricordato la passione del pittore e dell'uomo capace di esprimere se stesso solo con l'arte. VOLEVO NASCONDERMI è una storia biografica sofferta che grida speranza per le sorti dell'industria cinematografica italiana pronta a ripartire. In chiusura la menzione agli attori non protagonisti per L'isola delle Rose ambientato in riviera e girato anche a Rimini.

fz

Riproduzione riservata ©

Football news:

La mamma non mangiava la sera perche ' ci lasciava tutto. La nuova stella della Nazionale inglese Calvin Phillips
Wijnaldum ha festeggiato il gol Ucraina nello stile di van Dyck. Lo ha già fatto-sostiene costantemente un amico
Andrei Shevchenko: L'Ucraina ha trovato la forza di invertire il corso del gioco, andare all'attacco. La squadra ha dimostrato molto bene
Yarmolenko su 2:3: I Paesi Bassi sono una delle migliori squadre del mondo. Ma questo non è stato un gioco in una porta
Ilya Hercus: L'Olanda è più forte Dell'Ucraina. Classe è una classe
L'Ucraina ha perso 6 partite consecutive in euro, ripetendo l'anti-record della squadra jugoslava
Dumfries è diventato un giocatore della partita Paesi Bassi-Ucraina. Ha segnato il gol della Vittoria