Italy

La Corea di Mourinho (e del Tottenham) si chiama Antwerp

Il Royal Antwerp Football Club ha battuto il Tottenham in Europa League. Una squadra belga semisconosciuta, con una rosa che costa poco più di 52 milioni di euro e che nella sua storia vanta 4 campionati e 3 coppe del Belgio ha dato una lezione agli Spurs di Londra, un'armata guidata da Josè Mourinho (17 milioni di euro a stagione) con i suoi fuoriclasse (l'intera rosa inglese supera abbondantemente i 738 milioni). Eroe di serata, Lior Refaelov che al 29′ ha trovato lo spunto vincente per superare Lloris e portarsi a casa con il minimo scarto il massimo dei punti.

Lior Refaelov è un trequartista di origini israeliane, classe '86 da dieci anni in Belgio, prima tra le fila del Club Brugge e poi all'Antwerp con cui quest'anno ha disputato 11 partite, con 4 gol e 2 assist, trascinando la propria squadra dopo 10 turni al primo posto in campionato. Un giocatore dal valore di 700 mila euro che da questa sera aprendo anche le porte all'impresa in Europa League: grazie alla vittoria sul Tottenham, l'Antwerp resta a punteggio pieno, grazie anche al successo al debutto contro il Ludogorets.

Tornando alla sconfitta del Tottenham di Mourinho, l'Antwerp e Refaelov hanno costretto lo Special One a tagliare anche un altro deprimente primato stagionale: gli Spurs risultano la prima squadra inglese ad aver perso nelle Coppe europee, una macchia che ribadisce il difficilissimo momento dei londinesi che non riescono più a risollevare la testa nemmeno contro avversari più che abbordabili.

In campo c'erano Reguilon, Deli Alli, Gareth Bale, Harry Kane, Sissoko, Lamela, Son. Chi dall'inizio, chi da gara in corso: nessuno è riuscito a rendere la metà di quanto ci si attendeva di fronte ai piccoli belgi che hanno gestito al meglio rischiando di sommergere in goleada gli inglesi con le occasioni da gol di MbokaniJukleroed  nella ripresa.

Riguardando le formazioni in campo, il divario tattico, tecnico, d'esperienza e di prestigio non avrebbe dovuto permettere ai belgi nemmeno di poter sperare in una notte da leoni. Senza uno dei suoi giocatori migliori, il terzino destro Buta – il più quotato, a 4.8 milioni – il valore complessivo degli 11 in campo era di circa 14 milioni di euro. Pari al cartellino di Serge Aurier, un terzo del valore di Lo Celso, un quinto di Son, un centesimo di Harry Kane. Tutti giocatori che potevano vantare anche una esperienza internazionale.

Football news:

Dini su Cavani: non voleva offendere, ma la sospensione per tre partite e la formazione sarà sufficiente
Raul Jimenez si e ' fratturato il cranio. L'attaccante di Wolverhampton ha operato
Yuri Rozanov è diventato un commentatore, superando il limite di età. Prima di questo, ha vinto il concorso del primo canale, ma invece di un viaggio a Euro 1996 ha ricevuto la TV
Van de Beck su foto infortunato alla caviglia: Benvenuti in APPLE 🤪 💪
Mourinho di nuovo qualitativamente chiuso in una partita TOP. Sissoko è un elemento chiave dell'affidabilità del Tottenham
I Cavani possono essere squalificati per 3 partite per la parola Negrito su Instagram
Roy Keen: i giocatori del Tottenham non sono abbastanza bravi da prendere il titolo