Italy

La mossa di Gentiloni anti GermaniaBond a lunga scadenza, 1500-1600 mld

Coronavirus, la mossa di Gentiloni anti Germania. Fondo da 1500-1600 miliardi
 

L'emergenza Coronavirus in Italia e in tutta Europa continua non solo sul fronte medico ma anche su quello economico. Ecco che arriva una proposta choc sull'asse italo-francese, un chiaro segnale alla Germania. I commissari all'economia Paolo Gentiloni e all'industria Thyerry Breton, stanno mettendo su un piano di rilancio da proporre all'Eurogruppo. Serve - si legge su Repubblica - un Fondo per la rinascita che attraverso l’emissione di bond raccolga 1500-1600 miliardi di euro. La proposta non è solo il segnale che l’asse italo- francese si salda anche a Bruxelles. È qualcosa di più: il testo firmato da Paolo Gentiloni e Thierry Breton, pubblicato sul la Faz online, fa scendere in campo la Commissione europea — o almeno un suo pezzo importante — nell’aspro dibattito tra governi sugli Eurobond. E lo fa con un preciso obiettivo: convincere Germania, Olanda, Austria e Finlandia che l’emissione di titoli comuni non costituirà un azzardo morale, che i loro soldi non andranno sprecati. Al contrario, potrebbero essere gestiti dalla Commissione europea per finanziare il grande Piano Marshall con il quale Ursula von der Leyen intende far uscire l’Europa dalla peggior recessione degli ultimi 70 anni puntando tutto sui settori del futuro (e cari in particolare ai nordici): verde e digitale.

Football news:

Klopp sul campionato: non è così importante dove accadrà. Speriamo ad Anfield
Luis Suarez: Barcellona vuole vincere tutto ciò che può. La squadra è in buona forma
In Spagna, i fotografi sportivi sono in sciopero
Liverpool ed Everton si opporranno alle partite negli stadi neutrali
Ronaldo, Messi, Neymar, Salah, Pogba e Griezmann-nella top 10 più pagati calciatori del mondo
La Juve non ha intenzione di trattenere Pjanic e ha smesso di cercare di firmare Arthur
Gerardo Martino: L'anno a Barcellona è stato il peggiore della mia carriera