Italy

La nuova quarta maglia dell’Inter contro la Roma ha un dettaglio speciale

Quattro colori: blu, giallo, nero e bianco assemblati in un patchwork di forme. Stadium fourth è il nome della quarta maglia griffata Nike per la stagione 2021-2022 che l'Inter indossa questa sera, in occasione della partita di campionato contro la Roma, ha un dettaglio speciale a corredo di un design che richiama la divisa a marchio Umbro di fine Anni Novanta. È la prima a recare il nuovo logo del club che ha un doppio significato e pure ha fatto discutere i tifosi, già perplessi per la prossima casacca ufficiale con la trama a serpente e stilizzata al tal punto da sfumare l'impatto cromatico delle tradizionali righe verticali in azzurro e in nero ("dov'è?", si chiedono i sostenitori).

La squadra di Conte avrebbe potuto indossare la maglia l'11 aprile scorso, contro il Cagliari, ma ha dovuto attendere che arrivasse il via libero da parte della Lega di Serie A. Il motivo? Verificare se fosse in linea con le norme previste dal regolamento per le tenute da gioco usate dai club. Una in particolare, quella relativa al numero dei colori che in generale devono essere tre e non quattro come nel caso dell'Inter.

Un quarto colore può essere adottato ma a una condizione, deve essere "lo stesso usato per le scritte, a condizione che questo copra solo una parte molto piccola della superficie della maglia e che sia utilizzato unicamente per piccoli elementi puramente decorativi". Tra le scritte c'è quella dello sponsor Pirelli (su fondo), quanto agli elementi decorativi fa bella mostra in alto a sinistra (altezza petto dei calciatori) il logo.

Come l'hanno presa i tifosi dell'Inter? Anche in questo caso non sono mancate le critiche che variano dalla "mancanza di tradizione" agli "eccessi del marketing". Ma c'è anche chi, con molto buon senso, ha ricordato come trattandosi di una quarta divisa tanto clamore non è giustificato.

Football news:

Klinsmann Pro Spagna: molti giocatori tecnici, ma non sono terrificanti. L'avversario non vede né Puyol né Ramos, e si rende conto che la possibilità di vincere è
Roma e Dzeko possono rescindere il Contratto. L'attaccante è Interessante per la Juventus e Milano
Depay su barca: il sogno di giocare per il più grande club del mondo con i migliori fan
Barcellona ha contattato l'agente Gozens. Atalanta vuole un minimo di 35 milioni di euro per il difensore
Man City può battere il record di trasferimento della Premier League acquistando Greylish da Aston Villa
Il Liverpool vede la sostituzione di firmino nel miglior marcatore di Sociedad Isake. Il distacco-70 milioni di euro
Inter su ERIKSEN: volevano che si rivelasse un brutto sogno. Io e te, Chris!