abbandonati dalla madre

Una donna è finita in manette con sei capi di accusa dopo aver lasciato incustoditi i figli piccoli in un’auto accesa, entrando in un negozio per fare acquisti

Quando gli agenti sono arrivati li hanno trovati completamente soli, all’interno di un’auto accesa nel parcheggio di un supermercato e in lacrime. È accaduto domenica pomeriggio intorno alle 1630 di fronta al Walmart sulla Old National Highway di Atlanta, dove una donna ha lasciato incustoditi i suoi sei figli, di età compresa tra 2 mesi e 6 anni, dentro ad un veicolo per andare a fare compere. Sul posto sono intervenuti, allertati da altri clienti, gli agenti di polizia di South Fulton che si sono ritrovati davanti ad una scena straziante, ripresa dalle loro bodycam. I piccoli, spaesati e soli, urlavano e piangevano chiamando la madre che però non si trovava da nessuna parte. A quel punto gli agenti hanno anzitutto confortato i bambini prendendoli anche in braccio per consolarli, ed allertando altre pattuglie.

LEGGI ANCHE =>> Mamma si spaccia per la figlia ed entra nella scuola: Così ho aggirato le misure di sicurezza

La mamma sconsiderata è stata condotta in prigione

“Il bambino in lacrime nel sedile anteriore dell’auto aveva solo due mesi”, ha raccontato uno degli agenti, “quindi la mia prima reazione come mamma ancor prima che come ufficiale, è stata quella di prendere il bimbo tra le mie braccia e confortarlo in modo che smettesse di piangere”. Alcuni clienti si sono avvicinati porgendo ai bambini dell’acqua che avevano comprato nel negozio. Il video di sorveglianza mostra che la madre dei sei bambini, Shantresia Woods, si è recata nel supermercato dove è rimasta per decine di minuti prima di tornare alla sua auto, trovandosi davanti gli agenti. È stata presa in custodia e accusata di sei capi di condotta sconsiderata. Ed è stata trasportata nella prigione della contea di Fulton, mentre i piccoli sono stati consegnati ad altri membri della famiglia. “Con tutti i crimini che accadono nelle stazioni di servizio e anche nei negozi al dettaglio, lasciare tuo figlio in auto, e allontanarsi per così tanto tempo è inaccettabile”, ha dichiarato il capitano della polizia.