Italy

Lazio Coronavirus oggi: il bollettino del 28 novembre

Attualità

Quanti contagi di Coronavirus in più rispetto a ieri  nel Lazio con i dati del bollettino della Regione di oggi dopo i  2.276 nuovi casi positivi al Covid-19 e i 69 decessi di ieri

Quanti contagi di Coronavirus in più rispetto a ieri  nel Lazio con i dati del bollettino della Regione di oggi dopo i  2.276 nuovi casi positivi al Covid-19 e i 69 decessi di ieri: articolo in aggiornamento

Lazio Coronavirus oggi: il bollettino del 28 novembre

Lazio coronavirus oggi bollettino 28 novembre 1
Coronavirus Lazio: il bollettino di ieri

“La classificazione del rischio complessivo nel Lazio per la prima volta è passata da ‘alto’ a ‘moderato’. Questo è uno elemento importante, coerente con uno scenario di trasmissione pari a 1”. Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, in conferenza stampa. D’Amato ha fatto un punto della situazione epidemiologica del Lazio: “Questa settimana è arrivata la conferma del famoso rt, che è pari a 0,88, per cui è stabile. Ma soprattutto la ‘forchetta del livello di coerenza’ ci dice che i numeri più alti sono sotto l’1, e ciò è molto importante. Importante – ha detto ancora l’assessore – anche l’incidenza ogni 100 mila abitanti: è la metà della media nazionale, e sono in discesa anche i trend dei casi e dei focolai. Sono risultati giunti grazie a misure adottate da molto tempo, come il numero dei test, per cui siamo la prima Regione italiana. Continuiamo su questo impegno che si è dimostrato importante nel contrasto alla pandemia”. Infine “presto scenderanno in campo anche i test salivari – ha concluso D’Amato – test antigenici analoghi ai ‘rapidi’: cambia solo la modalità. Dopo la sperimentazione dello Spallanzani, siamo pronti a usare un’altra arma contro il virus”

Football news:

Wayne Rooney: è tempo di guidare le giovani generazioni. Ho avuto una grande carriera
Lineker about Rooney: uno dei nostri più grandi giocatori. L'Inghilterra avrebbe vinto L'Euro 2004 se non fosse stato ferito
Chelsea darà Drinkwater al terzo contratto di locazione-Kasympasha. Non ha giocato da febbraio
Neymar: sono diventato un'icona e un idolo nel calcio. Il coraggio è la mia principale virtù
Ole-Gunnar Sulscher: il Liverpool vuole battere tutto. Il manchester United sa che può vincere chiunque
Messi ha perso l'allenamento del Barça di oggi
Nella corsa presidenziale del Barça sono rimasti tre candidati (un altro recitato in lacrime). Ecco i loro programmi e piani per Messi