Italy

Le novità nei poli sciistici del Friuli: bike park, seggiovia “Giro d’Italia” e nuovo tracciato a Forni di Sopra

UDINE. Gli appassionati dello sci e degli sport invernali troveranno una serie di novità, quest’anno, su tutti i poli gestiti da PromoTurismoFvg. Il piano di investimenti della Regione nei prossimi anni, infatti, vale complessivamente 57 milioni di euro – tra legge di Bilancio 2021 e Piano Montagna 365 –, ma in questi mesi i tecnici dell’agenzia pubblica hanno completato un insieme di lavori che, appunto, permetterà di osservare già quest’inverno le prime novità di rilievo.

In linea generale, prima di tutto, sono stati spesi 750 mila euro per migliorare, da un punto di vista tecnologico, gli impianti di innevamento artificiale, ormai fondamentale anche ad altitudini ben superiori a quelle delle nostre vette. A Tarvisio, tra l’altro, esordirà il nuovo prodotto snow how basato sul sistema “gnss” che consentirà di misurare l’altezza della neve sotto il veicolo e la lama producendo un risparmio sia nel sistema di battitura sia in quello di innevamento.

In Valcanale, inoltre, è stato ampliato il percorso della slittovia e sono stati completati i primi due tracciati del bike park – da terminare in primavera con l’installazione di una sorta di albero ludico e una correlata zip line – e sono stati avviati i lavori sul bacino del Florianca in vista dell’ampliamento del demanio sciabile previsto entro i prossimi due anni.

Sullo Zoncolan, invece, non soltanto in questa stagione verrà utilizzata la nuova seggiovia “Giro d’Italia” – la prima da sei posti in Friuli Venezia Giulia – che ha sostituito la storica “Val di Nuf”, ma è stata anche realizzata una variante della pista “4” che sarà inaugurata a dicembre, mentre per l’estate si sta progettando un pacchetto di interventi sul lato di Sutrio.

A Sappada, quindi, mentre si attende ancora di sciogliere il nodo legato alla proprietà delle strutture di risalita, gli investimenti sono stati effettuati sia sull’impianto di innevamento sia su quello della sicurezza del versante “2000”, mentre a Sella Nevea è stato completato il bacino Camet da 40 mila metri cubi ed è pressochè terminato il nuovo deposito dei mezzi battipista. A Forni di Sopra, andando oltre, gli sciatori potranno usufruire della nuova pista “Plan dai Pos” con Piancavallo che ha visto, come intervento principale, la messa in sicurezza dell’area del Tremol, necessaria dopo le valanghe della scorsa primavera.

Interventi, questi, che fanno parte di un assegno complessivo da oltre 57 milioni in un triennio che la Regione ha deciso di mettere a disposizione per la montagna friulana. Lo stanziamento totale è frutto dei 35 milioni inseriti in legge di Bilancio 2021 e, allo stesso tempo, degli oltre 22 milioni contenuti nel Piano Montagna 365 che, come si intuisce dal nome, è pensato per cercare di garantire una fruizione dei principali poli del Friuli Venezia Giulia tutto l’anno e non soltanto durante il classico periodo invernale.

Gli interventi finanziati sono diversi anche se, probabilmente, due spiccano su tutti perchè, una volta completati, permetteranno ai rispettivi poli di aprire nuovi fronti di attrattività. Stiamo parlando, nel dettaglio, del nuovo impianto di risalita che da Valbruna porterà sul Lussari e che verrà realizzato con un contributo regionale di 10 milioni di euro.

Lo stesso discorso, quindi, si può fare anche per gli interventi a Forni di Sopra, sul Varmòst, che prevedono – dietro un corrispettivo di 5 milioni 970 mila euro – la realizzazione di un nuovo impianto, due piste da sci e uno skiweg, cioè un percorso di collegamento. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA


 

Football news:

I tifosi Dell'Ajax hanno organizzato una partita di fuochi d'artificio allo stadio contro il Borussia Dortmund
Guardiola sul coronavirus: sono vaccinato, mi fido di medici e scienziati. Vediamo quanti morti in Inghilterra
Griezmann ha raggiunto Giroux in Champions League (35) e divide con lui il 5 ° posto tra i francesi
Ad Amsterdam, i fuochi d'artificio non sono solo sul campo, ma anche sugli spalti. Un pirobo di fan di AJAX e Borussia Dortmund
Mbappe ha 46 (28+18) punti sul sistema di gol+passaggio in 48 partite in Champions League
L'Atlético ha perso due volte al 15 ° minuto per la prima volta a Simeone
Guardiola Pro 5-1 con Bruges: uno dei migliori giochi di Man City nelle competizioni europee