Italy

Le parole della candidata del Carroccio per le prossime regionali di settembre

"Troppo facile definirsi antifascisti nel 2020", le parole della candidata della Lega in Toscana Susanna Ceccardi.

toscana ceccardi lega antifascisti

A poco più di due mesi dalle elezioni regionali di settembre sembra che il territorio che maggiormente stia attirando l’attenzione mediatica sia la Toscana dove i toni della campagna elettorale sono sembrati fin da subito molto accesi. Non poteva non essere così visto che la Lega diMatteo Salvini, con la sua candidata Susanna Ceccardi, tenta il colpaccio in un territorio da sempre più di centrosinistra che di centrodestra.

La candidata del Carroccio, dopo essere stato definita dal suo avversario Giani del Pd un cane al guinzaglio di Salvini, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica in cui parla delle sue origini politiche e di come per lei nel 2020 parlare di fascisti e antifascisti non abbia nessun senso.

Toscana, la Ceccardi (Lega) e gli antifascisti

“Io sono anti ideologica – ha confessato la Ceccardi – Vengo anche io da una storia rossa: ho una famiglia di tradizione di sinistra, il fratello di mio nonno era un partigiano e fu ucciso dai fascisti.

Non sono né fascista né antifascista, aveva un senso la domanda allora, nel 1944. Oggi è troppo facile dirsi antifascisti con un nemico che non esiste. Sono dalla parte dei temi”.

La giovane candidata della Lega in Toscana ha reputato dunque che la domanda del cronista – che le chiedeva se si ritenesse o meno antifascista – anacronistica rispetto ai temi che riguardano oggi la nostra società civile.

Sull’esito delle future elezioni, la leghista classe ’87 ha poi dichiarato che, in caso di sconfitta, manterrebbe la carica di parlamentare europea che al momento ricopre: “Sono stata eletta al Parlamento Europeo, se dovessi perdere tornerei alla carica per la quale sono stata eletta”.

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.


Contatti:

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.

Leggi anche

Il consigliere comunale di Busto Arstizio, Paolo Efrem

Cronaca

Il consigliere comunale dovrà rispondere in carcere di emissione di false fatture con l’aggravante del metodo mafioso.

Rapporto intimo in pubblico a Parma

Cronaca

La polizia li invita ad interrompere un rapporto intimo in pubblico a Parma e nasce una rissa.

Record negativo di nascite

Cronaca

L’Istat registra un record negativo di nascite in Italia. Diminuisce anche il numero di stranieri giunti nel Paese.

Donna partorisce in chiesa

Cronaca

Una donna ha partorito nel bagno della chiesa durante il battesimo della figlia. Il feto è morto.

Football news:

Milano è Interessata a Torreira. L'Arsenal è pronto a vendere l'havbeck
Lineker about Bale: le persone non hanno idea di cosa stia realmente accadendo a uno dei migliori giocatori del nostro tempo
Lionel Messi: Adurisa mancherà a tutti nella Liga. E ' un capocannoniere
Shakespeare è diventato assistente allenatore presso L'Aston Villa
In Inghilterra per il razzismo possono chiudere lo stadio per il pubblico. I giocatori saranno squalificati per 6-12 partite per discriminazione
Hans-Dieter Flick: capirò se Tiago vuole giocare in APL
Quique Setien: non pensavo che la partita contro il Napoli potesse essere l'ultima per me a capo del Barça