Italy

Le Storie Siamo Noi, Francesca:«Il Covid ha bloccato la nostra adozione»

Francesca e Gianluca vivono a Livorno e aspettano da tre anni di portare in Italia, a casa, il bambino che stanno adottando. Si chiama Mattia e quando hanno ricevuto il passaporto verde dalla Cina, ovvero il via libera per l’abbinamento in adozione, aveva 16 mesi. Oggi ha 3 anni compiuti ad agosto e Francesca e Gianluca non l’hanno mai incontrato. Non hanno mai festeggiato un compleanno insieme a lui. In Italia c’è una cameretta pronta ad accoglierlo, con giocattoli e peluche di ogni forma, dove Mattia non è mai entrato.

Il covid ha bloccato le adozioni internazionali di migliaia di famiglie. «Le nostre storie si assomigliano tra loro: un progetto di vita, due occhi che appena visti in una foto ci hanno fatto innamorare, poi il Covid, la paura e il dolore misto all’incredulità per non essere ancora arrivati ad una soluzione».

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Karim: «Vorrei portare via la mia famiglia da Kabul»

L’estate scorsa, quando i contagi erano molto diminuiti, Francesca e Gianluca speravano di poter partire ma non gli è stato permesso dalle autorità. Quest’anno, nonostante siano entrambi vaccinati, continuano a non poter raggiungere il Paese in cui li aspetta il loro piccolo Mattia. «Secondo la Cina l’adozione potrà essere completata solo quando la pandemia sarà pienamente superata», ci ha spiegato Francesca. «Ma gli imprenditori ci vanno, le Olimpiadi ci saranno. Noi siamo vaccinati, quanto dovremo ancora aspettare?».

Con il passaporto verde Cina e Italia dovrebbero cooperare per completare l’iter di adozione internazionale avviato dalla famiglia. «A questo punto chiediamo, ancora una volta, che la politica ci ascolti e ci permetta di sbloccare questa situazione assurda. Mi addormento ogni notte pensando a mio figlio, alla distanza tra noi, al fatto che si trova dalla parte del mondo e non posso fare nulla per proteggerlo. Quando finirà tutto questo?».

Potete scriverci la vostra storia via Whatsapp qui: +393472156843

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Filippo: «La mia rivincita sulla vita»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Danielle: «Aiutatemi a curare mia figlia»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Rita: «Così mi hanno trasformata in escort»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Veronica: «Quando la pandemia ha cambiato tutto»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Francesca: «Io, vittima di pedopornografia»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Michele: «Scappato di casa dopo il coming out»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Raffaele: «Al bullismo rispondo con la gentilezza»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Chiara: «Perché una donna single non può essere madre?»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, Matteo: «Basta morti sul lavoro»

LEGGI ANCHE

Le Storie Siamo Noi, due papà:«I nostri figli senza diritti»

Football news:

Neville di Manchester United: Non vorrei essere il difensore di squadra, che in campo Ronaldo, Pogba, Bruno, Sancho e Greenwood
Il Barcellona vuole firmare Vlachović dalla fiorentina, se non acquista Holanda (Gerard Romero)
La nuova crisi del Manchester United: perde anche con Ronaldo, Pogba incolpa la difesa, Sulscher ammette gli errori
Allenatore Brentford: Chelsea è molto fortunato. Abbiamo dominato negli ultimi 30 minuti. Ha cinque colpi!
Tuchel Pro 1:0 con Brentford: Chelsea è stato forte nei primi 70 minuti e fortunato negli ultimi 20
Ronaldo non ha efficaci azioni in tre partite di fila APL. L'attaccante del Manchester United Cristiano Ronaldo non ha segnato i gol della sua squadra nella partita dell ' 8 ° turno della Premier League contro il Leicester
Perché Mehndi non è nominato per il pallone D'Oro? Rüdiger sulla partita del portiere con Brentford