Italy

Leclerc rassicura i tifosi Ferrari prima del GP di Spagna: “Nulla di cui preoccuparsi”

Dopo l'incoraggiante inizio di stagione, la gara di Portimao ha un po' frenato l'ottimismo in casa Ferrari.In Portogallo la SF21 infatti è apparsa meno perfomante rispetto alle due corse precedenti soprattutto per quanto riguarda il degrado delle gomme a mescola media e dura. Alla vigilia del GP di Spagna Charles Leclerc ha però voluto rassicurare tutti a riguardo, mostrandosi fiducioso del lavoro di sviluppo svolto a Maranello dagli ingegneri del Cavallino che per il week end del Montmelò apporteranno una diversa regolazione della sospensione posteriore proprio per allungare i tempi di usura degli pneumatici.

Il pilota monegasco difatti nella conferenza stampa che precede il week end di gara a Barcellona è apparso sicuro del fatto che quello andato in scena a Portimao sia stato soltanto un episodio isolato che non deve far preoccupare in vista dei prossimi appuntamenti stagionali: "Le difficoltà a Portimao con le gomme medie? Nulla di cui preoccuparsi – ha difatti risposto Leclerc –. Io e Carlos (Sainz, ndr) abbiamo avuto rendimenti inaspettati con le gomme medie e le gomme dure, dobbiamo analizzare bene i dati per cercare di capire cosa non ha funzionato al meglio. In qualifica – ha poi aggiunto – con quel vento forse serviva un approccio diverso, invece che tentare subito la velocità massima, forse sarebbe stato meglio procedere un passo alla volta. Non ho trovato la giusta confidenza con la macchina e questo mi ha penalizzato poi per il resto del weekend".

Per quanto riguarda il GP di Spagna il pilota Ferrari si è detto poi sicuro che per la Ferrari sarà una gara diversa rispetto a quella di Portimao: "Mi aspetto una gara diversa dal Portogallo, credo che ci saranno condizioni meteo e di vento più stabili, sarà un weekend differente. Non ho risposte per il rendimento della media – ha infine concluso Leclerc -, ho qualche idea ma nessuna conclusione, ma di certo eravamo veloci sulle soft e sulle hard, non sulle medium. Abbiamo bisogno di essere perfetti per stare davanti alla McLaren, questo è l’obiettivo per Barcellona".

Football news:

Allenatore della Nazionale Scozzese Clark: durante la fase a gironi ci sono stati molti buoni momenti, ma non punti segnati
L'Inghilterra è il vincitore più noioso della band nella storia. Sono bastati due gol! 😳
Dalic-i tifosi Dopo L'ingresso nei playoff di Euro: tu sei la nostra forza e noi saremo il vostro orgoglio
Luka Modric è diventato L'autore più giovane e più vecchio del gol della Croazia per L'Euro
Allenatore Ceco Shilgava: siamo usciti dal gruppo e abbiamo lottato con L'Inghilterra per il primo posto. Hanno ottenuto ciò che volevano
Gareth Southgate: L'Inghilterra ha voluto vincere il gruppo e continuare a esibirsi a Wembley - ed è riuscito
Luka Modric: quando la Croazia gioca così, siamo pericolosi per tutti