Italy

Lewandowski inarrestabile: 10 gol in 5 partite di Bundesliga

Chissà quante volte avrà pensato alla decisione degli organizzatori che hanno deciso in questo 2020 di non assegnare il Pallone d'Oro Robert Lewandowski, che sarebbe stato il favorito per conquistarlo il prossimo dicembre (mese in cui viene assegnato il riconsocimento). Ha conquistato cinque trofei nell'arco di tre mesi con il Bayern (che ha vinto pure grazie a lui), ma che non è riuscito ad aggiudicarsi dei primi personali, perché la Scarpa d'Oro 2020 se l'è presa Immobile. Ora, oltre a continuare a fare incetta di titoli con il Bayern, il bomber polacco sta cercando di rendersi già imprendibile nella classifica della Scarpa d'Oro. Dopo 5 giornate ha già realizzato 10 gol. Ha una media gol elevatissima: due reti per ogni partita.

Cinque partite giocate in Bundesliga e dieci gol, sette segnati solo tra Hertha Berlino e Eintracht Francoforte. Non smette di divertirsi, non smette di segnare né di migliorare perché con Flick serve anche tanti assist. Nella gara della 5a giornata contro i rossoneri, disputata all'Allianz Arena, Lewandowski ha realizzato una tripletta – dopo averne siglati la bellezza di quattro con l'Hertha (in un match terminato) 4-3. Un avvio di stagione incredibile ma il bomber non è nuovo a numeri del genere. Perché lo scorso campionato iniziò in modo simile: nove gol nelle prime cinque partite. Ora si riparte e pure meglio, con la speranza di non avere intoppi fisici – nella passata a causa di un infortunio fu costretto a fermarsi. In questo 2020 con i bavaresi ha disputato 30 partite, considerando tutte le competizioni, e ha segnato 35 gol. Più di uno a partita. Adesso nel mirino mette il primo gol in questa edizione di Champions League. Il Bayern mercoledì prossimo in un match della seconda giornata della fase a gironi giocherà contro il CSKA Mosca.

Football news:

L'Inter non licenzierà Conte, indipendentemente dai risultati della Champions League. Il club vuole un progetto a lungo termine
Zidane su Hazard: non è stato traumatizzato per tutta la sua carriera, ma ora... Questa è una situazione difficile, ma Eden è molto forte
Robertson about VAR: vogliamo solo la coerenza. Sono ammessi gli stessi errori
In URSS, solo il calcio è stato discusso a caldo. Nel 1947, lo scrittore Steinbeck e il fotografo Militare Capa viaggiarono per L'Unione e andarono a una partita in Georgia
Joan Laporta: Barcellona e Champions League sono una storia di successo in rovina. Voglio riportare il club in cima al calcio mondiale
Cavani si è scusato per la parola di Negrito su Instagram: sono contro il razzismo. Meno volevo offendere qualcuno
Leo guiderà la Nazionale tedesca per L'Euro