Roma, 12 mag. (LaPresse) – “L’Ue può svolgere un ruolo molto importante a sostegno della stabilizzazione” della Libia “con l’Operazione IRINI – anche nella prospettiva di avviare forme di collaborazione e formazione con le autorità libiche – e la Missione EUBAM, alle quali l’Italia contribuisce in misura determinante. Per questo auspichiamo che il Consiglio di Sicurezza rinnovi la Risoluzione 2292, base legale dell’Operazione IRINI, e che EUBAM possa estendere le proprie attività di capacity-building a supporto delle Autorità libiche, con un focus sul Fezzan”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in conferenza stampa congiunta con il suo omologo tedesco Heiko Maas al termine del loro incontro alla Farnesina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata