Italy

Libri: è morto l'editore Paolo Veronesi, fondatore di Ibis

Leggi anche

default featured image 3 1200x900 Flash news

(Adnkronos) - Sul caso del piano pandemico dell'Italia e l'Oms interviene Francesco Zambon, autore del report sulla prima risposta dell'Italia alla pandemia di Covid. "Il punto non è più il…

default featured image 3 1200x900 Flash news

Roma, 12 apr. - (Adnkronos) - "Il direttore sportivo del Dortmund ci ha detto che non intendono vendere Haaland in estate. Rispetto la loro opinione, ma questo non vuol dire…

default featured image 3 1200x900 Flash news

Torino, 12 apr. - (Adnkronos) - Il difensore della Juventus e della Nazionale Leonardo Bonucci è guarito dal Covid. Lo annuncia il club bianconero in una nota pubblicata sul proprio…

default featured image 3 1200x900 Flash news

Roma, 12 apr. (Adnkronos) - "Per Fb il mio Tweet vìola i 'loro Standard'. Rimosso e pagina sospesa. Non diamo la colpa agli algoritmi. La colpa è dei delatori e…

default featured image 3 1200x900 768x576

Pavia, 12 apr. – (Adnkronos) – E' morto in ospedale a Pavia, per complicazioni dopo un intervento chirurgico, l'editore Paolo Veronesi, 67 anni, che nel 1989 aveva fondato la casa editrice Ibis. I funerali si terranno mercoledì 14 aprile, alle ore 14.30, nella chiesa di San Salvatore a Pavia

Ibis ha in catalogo oltre 600 titoli e ogni anno pubblica in media 30 novità, oltre a diverse ristampe.

Nel corso del tempo ha sviluppato anche il settore dell'editoria universitaria con collaborazioni con l'Università di Pavia e il Collegio Ghislieri e acquisendo marchi e cataloghi come Xenia, O Barra O Edizioni e Finis Terrae.

L'idea ispiratrice della produzione editoriale di Ibis è stata quella del viaggio, dell'incontro e del confronto con l'altro/gli altri, che si riflette nei tanti titoli che danno vita al catalogo, suddivisi in diverse collane, che spaziano dalla letteratura di viaggio alla narrativa del sud del mondo, dall'interculturalità al pensiero di confine, dalle opere minori di classici alla saggistica filosofica.

E proprio l'idea del viaggio caratterizza i sei 'bestseller' del marchio, che insieme hanno raggiunto le cinquantamila copie vendute: "Viaggio in Egitto" di Gustave Flaubert; "Viaggio nel passato" di Stefan Zweig; "I profumi dei viaggi" di Rudyard Kipling; "Cinque personaggi del passato per il nostro presente" di Jacques Le Goff; "La vita errante" di Guy Maupassant. Per la saggistica in catalogo tra gli altri autori Jean Baudrillard, Edgar Morin, Jacques Le Goff, Miguel de Unamuno, Aminata D.

Traoré, Alfred A. Tomatis, Fulvio Papi, Carlo A. Redi, Amedeo Santosuosso, Antonio Erbetta, Tomaso Kemeny, Giuseppe Mazzocchi, Gino Zaccaria, Luciano Valle, Guido Bosticco.

Football news:

Griezmann ha parlato con Hamilton e ha visitato i box Mercedes al Gran Premio di Spagna
Barcellona sente che Neymar l'ha usata. Ha detto che voleva tornare, ma ha esteso il contratto con il PSG (RAC1)
Obameyang-i fan Dell'Arsenal: volevano regalarti qualcosa di buono. Mi dispiace che non siamo riusciti
L'Atlético non ha perso al Camp Nou. L'infortunio di Busquets è un evento di svolta della partita (e una gara di campionato?)
Verratti ha danneggiato i legamenti del ginocchio durante L'allenamento del PSG. La partecipazione All'Euro è ancora in discussione
Il Contratto di Neymar in una foto. Mbappe vuole lo stesso
Il Manchester United vorrebbe firmare L'estate di Bellingham, non Sancho. Il Borussia Dortmund non ha intenzione di vendere Jude