This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Lo sfogo di Antonella Clerici in diretta tv per i diritti civili negati con la tagliola di ieri | VIDEO

Attualità

Il vero servizio pubblico è vedere Antonella Clerici che ci mette la faccia per esprimere il dispiacere per i diritti persi con l’affossamento del DDL Zan

Antonella Clerici non è l’unico personaggio famoso che ha commentato con delusione l’esito del passaggio in Senato di ieri che con l’ok alla tagliola ha segato le gambe al DDL Zan. Ma la conduttrice di È sempre mezzogiorno si è spesa non solo sui social ma anche in diretta durante la sua trasmissione

“Peccato per i diritti civili”: lo sfogo di Antonella Clerici in diretta tv | VIDEO

Antonella Clerici su Twitter aveva già espresso il suo sdegno per l’oscena esultanza dei senatori favorevoli alla tagliola usando parole molto dure:

Oggi a È sempre mezzogiorno ha fatto qualcosa di più usando un canale importante come la televisione, utilizzato anche da un pubblico più vasto e per di più sul servizio pubblico, per metterci la faccia. Impensabile fino a qualche anno fa probabilmente. Ricordando i successi italiani di quest’anno, a partire da quelli sportivi degli Europei di calcio e delle Olimpiadi, e con in sottofondo “Beggin” cantata dai Maneskin la conduttrice ha detto: “Sono il grande fenomeno del momento (i Maneskin) e sono italiani. Questo mi piace tantissimo, abbiamo davvero vinto tutto, sport, dolci, panettoni, Nobel per la Fisica. Siamo al top. Peccato per i diritti civili. Perché abbiamo perso un’occasione”. Prima di lei oggi anche Paola Turci sulle pagine de La Stampa aveva chiamato “miserabili” i senatori che gioivano per aver negato dei diritti. E sono in tanti ad aver apprezzato il gesto di Antonella Clerici: