Italy

Lockdown anche "drastici a livello di singoli comuni e province"

Leggi anche

Regioni rischio chiusura

Cronaca

Sono cinque secondo il report dell’ISS le regioni a rischio chiusura in cui l’indice di contagio sarebbe già superiore a 1.5.

attentato di nizza, la foto del killer

Cronaca

Brahim Aoussaoui, il 21enne tunisino responsabile dell’attentato a Nizza, aveva scritto al fratello

coronavirus numeri terapie intensive

Cronaca

Il coronavirus non ferma la sua corsa e crescono anche i numeri dei pazienti che necessitano di terapie intensive.

Covid, sindaco di Cetara vara lockdown locale

Cronaca

Il sindaco di Cetara, una piccola località della provincia di Salerno, a causa dei contagi in salita, ha disposto il lockdown locale.

La fondazione Gimbe lancia l'allarme: "Presto potremmo avere 500 morti al giorno".

Coronavirus Bergamo esercito bare

La situazione Covid in Italia si sta facendo grave, e la fondazione Gimbe lancia l’allarme: “Presto potremmo avere 500 morti al giorno”. Ma “c’è ancora tempo per evitare il lockdown generalizzato, però se aspettiamo di avere 40mila contagi al giorno, arriveremo a 500 morti al giorno“.

Così si è espresso Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione, intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta” su Radio Cusano Campus. “Se noi vogliamo prevenire dei numeri tra due settimane dobbiamo intervenire oggi. Occorrerebbero chiusure locali. Già dai primi di settembre sosteniamo che bisogna agire con chiusure localizzate anche drastiche a livello di singoli comuni e province”.

Covid, “rischio 500 morti al giorno”

“Stando ai dati che vengono dalla letteratura scientifica e che si riferiscono ai mesi di marzo-aprile – ha detto ancora il presidente della Fondazione Gimbe – uno degli interventi necessari è il divieto di eventi e assembramenti di oltre 10 persone, questo permette di avere degli effetti di riduzione della diffusione del contagio più efficaci e rapidi.

Poi ci sono tutti gli altri interventi di chiusura, fino ad arrivare al lockdown totale“.

E ancora: “Il primo step è quello di cominciare a fare in modo che le persone si incontrino di meno. Queste cose però andrebbero spiegate alla popolazione in maniera molto chiara, perché altrimenti non si capisce perché si prendono delle determinate misure e si pensa che alcuni interventi siano un accanimento verso determinate attività”.

“Con il dpcm del 24 ottobre – avevano spiegato qualche settimana fa – in 14 giorni l’indice Rt si ridurrà del 20-25%.” Ma questo “valore non sufficiente a piegare la curva dei contagi”.

Per dimezzarla serve, dicono, un lockdown totale di 28 giorni. “Le blande misure dei primi due dpcm sono state neutralizzate dalla crescita esponenziale della curva epidemica”.

Football news:

Holland sui sostituti: forse Favre vuole che io scorra di più. L'attaccante del Borussia Dortmund Erling Holand ha parlato del suo atteggiamento nei confronti del fatto che L'allenatore del club Lucien Favre spesso lo sostituisce nelle finali delle partite
L'egiziano Al Ahli ha vinto la nona Champions League in Africa, vincendo la finale di Zamalek nel derby del Cairo
Vinicius del Tottenham è il giocatore della settimana in Europa League. Ha fatto 2 + 1 in una partita con Ludogorets
L'ex presidente del Barça Laporta parteciperà alle nuove elezioni
Antonio Cabrini: Maradona sarebbe ancora vivo se giocasse per la Juventus. L'amore di Napoli è stato forte ma malsano
Ferguson sulla carità di Rashford: fantastico per un giovane. Questo è lui che dovrebbe darmi qualche consiglio
Giocatore di Preston, due volte потрогавшего avversario per i genitali, squalificato per 3 partite per il comportamento aggressivo