Italy

Lombardia, Erri De Luca a Punto Esclamativo: “I malati Covid nelle Rsa? Un crimine di guerra in tempo di pace: lo sterminio degli anziani”

Loft

“Chi ha messo i malati di Covid negli ospizi è un criminale della comunità. Ha commesso un crimine di guerra in tempo di pace, praticando lo sterminio degli anziani”. Così lo scrittore napoletano Erri De Luca, ospite del nuovo programma di approfondimento settimanale ‘Punto Esclamativo’, realizzato da Loft Produzioni e condotto da Luca Sommi, disponibile su sito (www.iloft.it) e app tutti i martedì alle 17, ha risposto al conduttore che gli domandava se ravvisasse degli errori nella gestione della sanità lombarda, un “modello” che negli anni ha favorito sempre più il sistema privato a scapito di quello pubblico. “A che cosa è servita la sanità privata? A niente – ha detto De Luca – Oppure, a che cosa è servita in certi istituti, cosiddette ‘residenze’, che sono ospizi in cui hanno rovesciato i malati di Covid e hanno sterminato la popolazione di questi ospizi, queste discariche, dove andiamo a mettere i nostri vecchi? Lì ci sono certamente i ‘progrediti’ di ogni tipo, non importa che siano lombardi o di altrove. Quelli che si sono permessi di insaccare i malati di Covid dentro quegli ospizi sono dei criminali della comunità. Hanno commesso un crimine di guerra in tempo di pace, praticando lo sterminio degli anziani”, ha concluso lo scrittore.

‘Punto Esclamativo’ è un programma originale Loft, disponibile in abbonamento su sito e app di Loft ogni martedì alle 17.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Fase 2, Marco Travaglio su Nove: “La bagarre tra M5S e Lega? Ricciardi ha fatto bene: problema è la sanità lombarda non chi denuncia”

next

Articolo Successivo

Open Arms, Erri De Luca a Punto Esclamativo: “Salvini dice di aver difeso l’onore italiano? No, ha sequestrato persone in stato di necessità”

next

La Playlist Loft

meteo

Football news:

Zinedine Zidane: il Real Madrid non ha ancora vinto nulla. Non c'e ' euforia
Pogba ha tagliato un pugno sulla testa, un simbolo del movimento Black Lives Matter
Liverpool è pronto ad offrire Tiago un contratto di 4 anni con uno stipendio di 8 milioni di euro
Jose Mourinho: se il Tottenham non arriva nella top 6, non sarà la fine del mondo
Hazard salterà la partita con L'atleta
La Juventus è Interessata a Jacko
Mike Richards: L'arsenal deve salvare Obameyang. Può attirare altri migliori giocatori