Italy

Luca Pitteri di Amici oggi: il prof di canto è sposato con l’ex allieva Brigida Cacciatore

Luca Pitteri è un volto noto al pubblico di Canale 5. Insegnante di canto, si è fatto conoscere in televisione grazie a diversi show tra cui si ricorda soprattutto la lunga esperienza con Amici di Maria De Filippi, in cui ha partecipato in veste di professore. Pochi, forse, sanno però che ha sposato un'ex allieva del medesimo talent: lei è Brigida Cacciatore, che fu tra i concorrenti di Amici nella quinta edizione. La coppia ha anche un figlio, di nome Gioele.

Com'è nato l'amore con Brigida Cacciatore

In passato legato a Monica Hill, a sua volta allieva della prima edizione di Amici (che all'epoca si chiamava Saranno famosi) Pitteri ha poi trovato l'amore al fianco di Brigida Cacciatore, cantante palermitana classe 1983. I due si sono conosciuti proprio nel talent, nel 2005: lei partecipò alla fase iniziale del programma. Non approdò al serale ma Pitteri rimase colpito dalle sue doti canore e la lanciò come voce solista nella sua band, i Vocal Gospel Ensemble. Ha raccontato di lei in un'intervista:

Ho conosciuto Brigida, una cantante straordinaria, con materiale umano, tecnico e artistico davvero molto elevato. Adesso è mia moglie, oltre a essere la madre di mio figlio Gioele.

Chi è Luca Pitteri

Nato a Venezia il 25 gennaio 1962, Pitteri  direttore del gruppo veneziano di musica afro-americana "Venice Gospel Ensemble" e collabora con il maestro Beppe Vessicchio.  Dal 2001 al 2007, ovvero nelle prime sei edizioni, è stato professore di canto ad Amici. Tra il 2009 e il 2010 è stato professore di canto nelle prime due edizioni del talent Io canto ed è apparso nell'ultima puntata di Ti lascio una canzone e a Zelig. In anni più recenti, ha lavorato a The Winner Is e a All Together Now. Anche la stessa Brigida ha partecipato a Ti lascio una canzone, Zelig, Io Canto e All Together Now.

Football news:

Cheryshev per la prima volta da settembre ha fatto un assist nella Liga
Mueller sulla vittoria della Coppa di Germania: un momento un po ' triste. In questo finale non c'erano tifosi
Lampard su 3-0 con Watford: vittoria a secco in casa, tre gol segnati-Chelsea ha giocato abbastanza grande
Pulisic su 3:0 con Watford: Chelsea aveva bisogno di questa vittoria. Siamo sicuri che siamo in grado di entrare nella top 4
Rebic ha segnato per il Milan 9 gol in 11 partite di serie A
Mikel Arteta: colpire L'Arsenal in Champions League sembrava impossibile poche settimane fa
🏆 🏆Bayern per la 13a volta ha fatto una doppia d'oro in Germania