Roma, 12 mag. (LaPresse) – “I principi sui quali io e mio padre abbiamo costruito questo progetto, sono principi di partecipazione dal basso, in cui tutte le scelte importanti, che sia la creazione di una lista, piuttosto che le sue alleanze, il programma e tutte le decisioni importanti nel M5S, sono basate sugli iscritti. Se questi principi fossero disconosciuti, ovviamente non si parlerebbe di una evoluzione del Movimento 5 Stelle, ma della fondazione di un partito nuovo, come ce ne sono stati tanti nella Repubblica”. Lo dice il presidente dell’Associazione Rousseau, Davide Casaleggio, ai microfoni del Tg di La7.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata