Italy

M5S, polemiche sui costi del nuovo Movimento. E solo il 50% versa i soldi per il partito

Soldi. Ancora soldi a tenere banco nelle discussioni interne ai Cinque Stelle. I nodi sono quelli legati alle rendicontazioni e ai costi del Neo Movimento di Giuseppe Conte: discorsi intrecciati, visto che la rifondazione pentastellata dovrà per forza essere foraggiata in buona parte con i contributi dei parlamentari. Il tema è stato affrontato da Vito Crimi nel corso dell’assemblea con deputati e senatori di lunedì.

«L’intera struttura di funzionamento, l’intero budget per far “funzionare” il Movimento (incluso, ma molto marginalmente) la parte e-voting prevede un budget intorno al milione di euro. Inferiore dunque all’1,3 che è costato Rousseau», dicono fonti di vertice M5S. Tra le spese anche l’affitto per la nuova sede, che costerà circa 15mila euro al mese. La nuova piattaforma che sostituirà Rousseau è stata scelta dopo un’indagine di mercato. Serviranno «dai 30 mila ai 50mila euro» per votare, ha detto Crimi ai parlamentari. La cifra però non ha placato gli animi all’interno dei Cinque Stelle. Anzi. C’è chi ha evidenziato: «Siamo al paradosso. Per una questione da 450mila euro andiamo a spendere il doppio. Valeva la pena?». E chi invece ha polemizzato: «Perché non abbiamo fatto una valutazione e una votazione interna?». Oltretutto, per venire incontro alle esigenze di Conte e alla necessità di ampliare lo staff ci saranno nuovi ingressi nel gruppo della Comunicazione.

Ormai i rapporti sono logori tra il direttivo e una buona parte del gruppo. Nonostante i continui solleciti delle ultime settimane solo una parte del gruppo ha deciso di versare il contributo di mille euro nelle casse del partito ad aprile. «Siamo alla metà del numero di parlamentari», ha detto il tesoriere Claudio Cominardi in assemblea. In pratica il Movimento ha in cassa circa 100mila euro in questo momento: una cifra ancora esigua rispetto al milione prospettato dai vertici. Non solo. In caso di prolungati ritardi nelle rendicontazioni - i parlamentari sono al momento 238, per un budget totale teorico di quasi 3 milioni di euro annui - il neo Movimento potrebbe già trovarsi costretto a rivedere alcuni costi.

Football news:

La Francia è in testa nel Gruppo F dopo due turni, Germania e Portogallo sono dietro di un punto
Gozens ha preso parte a tutte e 4 le palle della Germania in porta del Portogallo. Sul suo conto gol e assist
Havertz è il giocatore più giovane della Germania, segnando L'Euro. Ha 22 anni e 8 giorni
A Ronaldo 1+1 in una partita con la Germania
Dzeko è vicino al Passaggio al Fenerbahçe Ozila (Sözcü)
Il 20enne Gilmore è stato riconosciuto come giocatore della partita nel suo debutto in FA Cup, APL, Champions League ed euro
Molti allenatori sono convinti che la squadra vinca grazie alle tattiche. Si sbagliano. Allenatore ungherese sul ruolo dei giocatori