This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

MacBook Pro e non solo: l'analisi delle novità annunciate da Apple

È una prova di forza, quella di Apple: i nuovi MacBook Pro presentati nell’evento autunnale sono potentissimi, grazie ai chip M1 Max e M1 Pro prodotti in casa.

Pensati per i professionisti dell’audio, del video e del coding, sono disponibili con schermo da 14 o 16 pollici. Per la prima volta portano sui computer una caratteristica tipica dell’iPhone: il notch, la tacca superiore che nasconde la fotocamera, una mossa intelligente che permette di montare display più grandi mantenendo ridotte le dimensioni dei nuovi laptop. Il design è più squadrato, e finalmente oltre alle porte Usb-C ci sono Hdmi e uno slot per le schede SD. Incredibile la durata della batteria: fino a 21 ore sul modello maggiore.

Di questo parliamo con Carolina Milanesi, analista di Creative Strategies e collaboratrice di Italian Tech, senza dimenticare gli altri annunci in arrivo da Cupertino, l’HomePod che finalmente debutta in Italia, l'abbonamento ad Apple Music con Siri, la terza generazione degli AirPods.

di Bruno Ruffilli e Carolina Milanesi