Italy

Male male per Barbara D’Urso: si è saputo dopo l’ultima puntata di Live. Un vero smacco per la conduttrice

A causa dell’emergenza sanitaria del nostro paese i palinsesti televisivi sono molto cambiati: ovviamente sia Rai che Mediaset sono state costrette a sospendere alcuni programmi e a cancellarne altri. Ovviamente ci hanno rimesso i palinsesti. Spesso si è puntato sulle repliche, come ha fatto, per esempio, la Rai che, nella serata di domenica 24 maggio ha proposto al pubblico l’ultima replica della serie L’Allieva 2. Certo, il pubblico sarà stufo di vedere cosa già viste, hanno pensato in tanti. E invece non è così.

Perché la puntata de L’Allieva 2, pur essendo una replica, ha riscosso molto successo. Moltissimo, a dire il vero. E ha doppiato, in termini di ascolti, il programma Live, Non è la D’Urso proposto da Canale 5. Insomma, un risultato che forse la D’Urso non si aspettava… No, per lei non è stato un bel risveglio. Prima di passare ai dati ufficiali, una conferma: la terza stagione de L’Allieva tornerà. Lo ha detto Guanciale a Tv, Sorrisi e Canzoni: “Con Alessandra Mastronardi eravamo sul set quando il 9 marzo ci siamo fermati a metà delle riprese (per via dell’emergenza Coronavirus)”. Continua a leggere dopo la foto

Il risultato di Rai 1 è stato più che soddisfacente: con L’Allieva la rete ammiraglia si è aggiudicata  4.323.000 spettatori pari al 18.3% di share ed è stato il programma più visto della serata. Una vittoria a mani basse. E Live Non è la D’Urso? Il programma della D’Urso, che ha smascherato la sceneggiata di Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia (che si erano visti prima di rivedersi in trasmissione), è stato visto da 2.100.000 spettatori con uno share del 12.3%. Continua a leggere dopo la foto

Praticamente ha avuto la metà degli spettatori de L’Allieva. Su Rai 2 è andata in onda l’ultima puntata di Che tempo che fa. Fabio Fazio: si torna la prossima stagione. La trasmissione è stata seguita da 2.055.000 spettatori con l’8.2% di share. Rai 3 ha proposto Un giorno in pretura visto da 997.000 spettatori con il 4% di share. Su Italia1, invece, è andato in onda il film Come ti spaccio la famiglia. Continua a leggere dopo la foto

Per la regia di Rawson Marshall Thurber con Jason Sudeikis, Jennifer Aniston, Emma Roberts e Will Poulter, il film è stato seguito da 1.351.000 spettatori pari al 5.7% di share. Rete4 ha trasmesso Sleepers. Il capolavoro di Barry Levinson con Kevin Bacon, Brad Pitt, Vittorio Gassman, Dustin Hoffman, Robert De Niro è stato la scelta di 838.000 spettatori con il 4% di share.

“Quelli della Banda della Magliana con Irene Pivetti”. L’accusa pesantissima di Lele Mora al Live di Barbara D’Urso

Football news:

Pellegrini era a capo di Betis. Contratto – fino al 2023
Paul Pogba: il Manchester United dovrebbe sempre cercare di progredire e non sentirsi soddisfatto di ciò che è stato fatto
Messi potrebbe dire: barca ha bisogno di un nuovo presidente e allenatore. Leo ha un pulsante rosso, ma non preme su di esso. Fonte The Athletic sull'influenza di un giocatore nel Club
Klos di Arminia fino a 25 anni ha giocato per i dilettanti, ha bevuto nei fine settimana, e ora è pronto per la concorrenza con Levandowski
Van Persie ha nominato i primi tre favoriti per ottenere il pallone D'Oro: Lewandowski, De Bruyne e Manet
Hazard ha lavorato in un gruppo comune prima di Alavez. Zidane può includerlo nella composizione
Luis Garcia: messi mostra qualcosa di nuovo ogni anno. Posso facilmente immaginare che giocherà fino al 2025