This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Manifestazione CGIL, la reazione di Salvini: “La sinistra insegue fascisti (che non ci sono più)”

Il leader della Lega Salvini citando Sciascia ha definito la manifestazione della CGIL un modo per fare campagna inseguendo inutilmente fascisti.

Manifestazione CGIL Salvini

Matteo Salvini anche questa volta ci è andato giù pesante e lo ha fatto criticando senza peli sulla lingua la manifestazione della CGIL avvenuta sabato 16 ottobre nella capitale. Il “capitano”, attraverso un post sui social, l’ha definita un modo della sinistra per fare campagna elettorale il tutto in un giorno in cui, a detta del leader della Lega, avrebbe dovuto esserci silenzio.

“La sinistra fa campagna elettorale (nel giorno del silenzio) inseguendo fascisti che, per fortuna, non ci sono più”, ha precisato. 

Manifestazione CGIL Salvini, la citazione a Sciascia 

Il leader della Lega in apertura ha portato all’attenzione il tema del terrorismo islamico, una minaccia questa che l’avrebbe definita “l’unico reale pericolo di questi tempi”. Ad attirare particolarmente l’attenzione, specie da parte del PD, è stata però la citazione di Leonardo Sciascia legata al fascismo e che molto dice sul significato del quale si fa portatore il post di Salvini: “Il più bell’esemplare di fascista in cui ci si possa imbattere oggi… è quello del sedicente antifascista unicamente dedito a dare del fascista a chi fascista non è”.

Manifestazione CGIL Salvini, Fiano (PD): “Dovrebbe smettere di insultare la nostra storia”

Le reazioni al post di Salvini sono state immediate. “Quando Salvini parla del fascismo che non c’è, dovrebbe smettere di insultare la nostra storia per raccattare qualche misero voto”, sono le parole del membro del Gruppo dem alla Camera Emanuele Fiano e riportate da Adnkronos. Una replica schietta e diretta la sua che ha portato in superficie proprio la questione “Forza Nuova”, tanto discussa in questi giorni: “Ci sono sentenze in Italia che dichiarano Forza Nuova un’organizzazione fascista, ci sono stati morti in questo Paese per mano fascista molto dopo la fine del Ventennio”, ha puntualizzato. 

Manifestazione CGIL Salvini, Conte: “Oggi silenzio elettorale”

Il capo politico del Movimento 5 Stelle è stato invece di poche parole definendo la manifestazione della CGIL nient’altro che una festa senza bandiere e schieramenti. “Oggi silenzio elettorale, è una grande festa democratica senza colore politico”, ha affermato Giuseppe Conte.