This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

"Manita" Folgore: 5-1 alla Libertas e quarti di finale raggiunti

I campioni di San Marino travolgono 5-1 la Libertas nella ripresa e avanzano ai quarti di Coppa Titano dove incontreranno il Murata. Decisivi Dormi e Fedeli con una doppietta a testa, segnano anche Hirsch e Olcese per il momentaneo vantaggio granata.

La questione del passaggio del turno in quello che doveva essere l'ottavo di finale più interessante di Coppa Titano dura tre tempi – l'andata e il primo del ritorno – poi la Folgore dilaga e travolge la Libertas. Eppure a partire meglio sono proprio gli uomini di Cardini: Ndao aziona la ripartenza granata, servizio per Emiliano Olcese che non ci pensa due volte e, quasi da fermo, la infila sotto l'incrocio dei pali dove Gueye non può nulla. Borgo Maggiore in vantaggio e virtualmente qualificata ma Falciano non ci sta e alza il ritmo: Garcia penetra in area e colpisce il palo esterno. Preludio al pareggio con Eric Fedeli che prima non aggancia poi riceve da Hirsch e, di prima intenzione, imita il "collega" Olcese mettendola sotto il sette.

Nella ripresa – come detto - non c'è storia e Lorenzo Dormi diventa grande protagonista: il fantasista imbuca per Hirsch che solo davanti al portiere non sbaglia e completa la rimonta Folgore. Passano solo 5 minuti e Dormi si mette in proprio: la punizione viene respinta dalla barriera, non il secondo tentativo che beffa un non irresistibile Gentilini e si insacca all'angolino. A completare gli 11 minuti “horror” per la Libertas ci pensa Barretta che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, abbraccia Piscaglia in area e si prende la seconda ammonizione lasciando i suoi in 10 per l'ultima mezz'ora. Gentilini cerca di riscattarsi sul rigore di Dormi ma tocca soltanto e allora per l'ex Cosmos è doppietta personale. L'11 di Lepri sfiora anche la tripletta nel recupero, l'estremo difensore di Borgo – questa volta – dice di no ma Fedeli è ben appostato per il più semplice dei tap-in. 5-1, discorso chiuso e Folgore che si regala il Murata ai quarti.

Riproduzione riservata ©